L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Curtefranca DOC


Indice dei contenuti per la denominazione Curtefranca DOC

La Denominazione

Il territorio di produzione per il vino Curtefranca DOC è delimitato a est dalle colline di Rodengo Saiano, Ome, Gussago e Cellatica, a nord dalle sponde meridionali del Lago d’Iseo e dalle ultime propaggini delle Alpi Retiche, a ovest dal fiume Oglio e infine a sud dal Monte Orfano. La Curtefranca DOC gode di caratteristiche climatiche di tipo mediterraneo, relativamente mite nell’inverno, non eccessivamente caldo nell’estate, con discrete escursioni termiche giornaliere ed annuali. La vicinanza del lago d’Iseo mitiga le temperature medie, diminuisce il rischio di gelate e di intensificazione delle precipitazioni.

La vite è presente in forma spontanea nel territorio della Curtefranca DOC già in epoca preistorica e le testimonianze successive relative alla coltivazione della vite in questo territorio sono innumerevoli. L’attuale territorio della Curtefranca DOC era già descritto e delimitato fin dal 1429, quando la zona era sotto il dominio della Serenissima. Nel corso dei secoli la viticoltura ha sempre mantenuto un ruolo importante nell’economia della zona e alla fine agli anni ’60 del secolo scorso, con l’istituzione della DOC, è iniziato una sorta di Rinascimento viticolo che ha portato la coltivazione della vite ad essere oggi la principale coltura di questa denominazione, il cui nome Terre di Franciacorta prima e Curtefranca oggi testimonia il legame profondo con questo territorio e con la sua storia.

Tradizionalmente nella zona interessata dalla denominazione Curtefranca DOC si allevavano vari vitigni locali, bianchi e rossi. In seguito alla nascita della DOC sono
stati individuati i vitigni a bacca rossa maggiormente vocati e di tradizione radicata sul territorio quali Cabernet franc (e sauvignon), Merlot, Barbera e Nebbiolo. Nel 2008 il Carmenère è stato ufficialmente riconosciuto nel Disciplinare del Curtefranca rosso DOC. Per la tipologia Bianco il vitigno d’elezione è lo Chardonnay, accompagnato dal Pinot bianco e dal Pinot nero.

La Curtefranca DOC è rappresentata da quattro tipologie: Bianco “base”, Bianco con menzione Vigna, Rosso “base” e Rosso con menzione Vigna. Il Curtefranca bianco e rosso si presentano come vini di beva gradevole, con florealità e sapidità ben equilibrata il primo e sentori fruttati, spesso con note delicatamente erbacee il secondo. Il corpo è medio e le alcolicità moderate. La menzione Vigna comporta un arricchimento di profumi e di struttura notevoli ed una caratterizzazione evidente legata allo specifico vigneto di provenienza. Nel Curtefranca Vigna rosso, il colore diventa granato, i profumi sono più profondi ed eterei, il sapore vellutato e complesso.

Dettagli della denominazione

Creata nel2008
RegioneLombardia
ProvincieBrescia
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino

I produttori del territorio

 ProduttoreProvinciaComune
AbramiBresciaProvaglio d’Iseo
Al RocolBresciaOme
Antica Cantina FrattaBresciaMonticelli Brusati
Barboglio De GaioncelliBresciaCorte Franca
Barone PizziniBresciaProvaglio d’Iseo
Battista ColaBresciaAdro
BellavistaBresciaErbusco
Benedetto TognazziBresciaBrescia
BerlucchiBresciaCorte Franca
Bersi SerliniBresciaProvaglio d’Iseo
BiondelliBresciaCazzago San Martino
BosioBresciaCorte Franca
BredasoleBresciaParatico
Cà del BoscoBresciaErbusco
CamossiBresciaErbusco
Cantina LoveraBresciaErbusco
Castel FagliaBresciaCazzago San Martino
Castello Bonomi Tenute in FranciacortaBresciaCoccaglio
Castello di GussagoBresciaGussago
CastelvederBresciaMonticelli Brusati
CavalleriBresciaErbusco
Chiara ZilianiBresciaProvaglio d’Iseo
Colline della Stella – AriciBresciaGussago
Contadi CastaldiBresciaAdro
Conti Bettoni CazzagoBresciaCazzago San Martino
CornaletoBresciaAdro
Enrico GattiBresciaErbusco
FerghettinaBresciaAdro
Franca ConteaBresciaAdro
Fratelli BerlucchiBresciaCorte Franca
GattaBresciaGussago
Giuseppe VezzoliBresciaErbusco
Il MosnelBresciaPassirano
La BoscaiolaBresciaCologne
La Costa di OmeBresciaOme
La FiòcaBresciaCorte Franca
La MontinaBresciaMonticelli Brusati
La ValleBresciaRodengo Saiano
LantieriBresciaCapriolo
Le CantorieBresciaGussago
Le Due QuerceBresciaOme
Le MarchesineBresciaPassirano
Lo SparviereBresciaMonticelli Brusati
Longhi de CarliBresciaErbusco
Lorenzo Faccoli e FigliBresciaCoccaglio
MirabellaBresciaRodengo Saiano
Monzio CompagnoniBresciaAdro
QuadraBresciaCologne
RiccafanaBresciaCologne
Ricci CurbastroBresciaCapriolo
Riva di FranciacortaBresciaProvaglio d’Iseo
Ronco CalinoBresciaAdro
San CristoforoBresciaErbusco
SoliveBresciaErbusco
SullaliBresciaErbusco
Tenuta AmbrosiniBresciaCazzago San Martino
Tenuta MontedelmaBresciaPassirano
Tenuta MontenisaBresciaCazzago San Martino
UbertiBresciaErbusco
Vigna DorataBresciaCazzago San Martino
Villa CrespiaBresciaAdro
Villa FranciacortaBresciaMonticelli Brusati

Argomenti correlati

  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino