Le Tipologie dei Vini nelle Denominazioni - Quattrocalici

Alcamo DOC vendemmia tardiva

Una Tipologia della Denominazione "Alcamo DOC"


Indice dei contenuti per la tipologia Alcamo DOC vendemmia tardiva

La tipologia Alcamo DOC vendemmia tardiva appartiene alla denominazione Alcamo DOC, una DOC della regione Sicilia. La composizione dei vini Alcamo DOC vendemmia tardiva è Catarratto bianco lucido e/o Catarratto bianco comune min.60%, Ansonica, Grillo, Grecanico, Chardonnay, Müller-Thurgau, Sauvignon max.40%. Il vino che se ne ottiene è Giallo paglierino, Giallo dorato. Al naso è caratteristico, delicato, persistente e al palato risulta dolce, secco, armonico.

Dettagli della tipologia

DenominazioneAlcamo DOC
Categoria vinoUvaggi bianchi
Tipo denominazioneDOC
Anno di registrazione1972

Caratteristiche del vino

Acidità4,0 g/l
Alcool14,00%
Alcool svoltodi cui min.11,00% dopo la fermentazione
Composizione vinoCatarratto bianco lucido e/o Catarratto bianco comune min.60%, Ansonica, Grillo, Grecanico, Chardonnay, Müller-Thurgau, Sauvignon max.40%
Estratto20,0 g/l
Affinamento duratan.d.

Descrizione olfattiva

caratteristico, delicato, persistente

Descrizione gustativa

dolce, secco, armonico

Argomenti correlati

  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino