L’ATLANTE DELLE DENOMINAZIONI DI ORIGINE di Quattrocalici

Todi DOC

La Denominazione

La Todi DOC è l’ultima DOC creata in Umbria, nel maggio 2010. L’area della denominazione comprende i comuni di Massa Martana, Monte Castello Vibio, Collazzone e Todi stesso. Ci troviamo nell’angolo sud-ovest dell’Umbria ai confini con il Lazio. I comuni interessati formano un parallelogramma approssimativo di circa 15 km, incorniciato dalle colline dei Colli Martani a est. A poca distanza a ovest di Todi si trova il Lago di Corbara, un grande lago alimentato dal fiume Tevere che scorre sopra il lato occidentale di Todi.

La denominazione copre tipologie di vino sia tradizionali che più moderne, basate sul Sangiovese nel rosso base e sul Merlot come tipologia varietale. La Todi DOC comprende cinque tipologie di vino: il Todi bianco, il Todi rosso e tre tipologie in purezza a base di Grechetto, Sangiovese e Merlot. Tutte e tre le varietà contemplano la versione superiore e per i vini da Grechetto esiste la versione passita. Tutti i vini Todi Bianco sono realizzati con una base di Grechetto al 50%, mentre il Todi Rosso è a base di Sangiovese. Le varietà in “purezza” devono contenere almeno l’85% della varietà indicata.

 

Todi DOC

La Denominazione nei dettagli

Todi DOC Cartina
Creata nel2010
RegioneUmbria
ProvinciePerugia
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino
Todi DOC

Il Disciplinare della denominazione

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Todi DOC, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare.
Todi DOC

I Vitigni della Denominazione

Nella tabella riportiamo i vitigni che rientrano nella composizione ampelografica delle tipologie di vino della denominazione Todi DOC. I link rimandano alle pagine dedicate alle singole varità della Guida ai Vitigni d’Italia di Quattrocalici.
Todi DOC

Le Tipologie Vini della Denominazione

I disciplinari delle denominazioni di origine dei vini prevedono una o più “Tipologie di vino” coperte nell’ambito della stessa denominazione. La tabella riporta tutte le tipologie previste dalla denominazione Todi DOC, ottenute vinificando le uve dei vitigni autorizzati nell’ambito della stessa denominazione. I link rimandano alle pagine dedicate alle singole tipologie di vino, nelle quali si possono trovare tutti i dettagli relativi ai procedimenti di vinificazione e alle caratteristiche organolettiche dei vini.
Todi DOC

Le Cantine nel territorio della Denominazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.