Le ricette di Quattrocalici

Canederli allo speck

Vai alla pagina di ricerca ›
Canederli allo speck

Ingredienti

pane raffermo 200 gr, brodo di carne 2 litri, burro 30 g, uova 2, farina 40 g, pepe una spolverata, noce moscata una spolverata, cipolle 1 piccola, latte 150 ml, speck 100 g, prezzemolo 1 cucchiaio, erba cipollina 1 cucchiaio.

Preparazione

Mettete in una scodella il pane raffermo tagliato a dadini, aggiungete le uova sbattute con un pizzico di pepe e uno di sale ed il latte. Mescolate per bene e lasciate riposare per almeno due ore, coprendo con un tovagliolo o uno strofinaccio e mescolare di tanto in tanto, in modo che l'impasto assorba bene e in modo omogeneo il liquido (il pane deve diventare umido e morbido senza spappolarsi). Tagliate poi finemente lo speck e la cipolla e preparate un soffritto in olio extravergine d'oliva e burro. Quando il pane sarà ammorbidito, incorporate il soffritto fatto raffreddare all'impasto di pane, insieme al prezzemolo e all'erba cipollina tritati e la noce moscata. Alla fine, cospargervi sopra la farina. Mescolate il tutto per bene e lasciate riposare a recipiente coperto per almeno mezz'ora per amalgamare il sapore di tutti gli ingredienti. Con l'impasto così ottenuto date forma ai canederli, che dovranno avere un diametro di circa 8-10 centimetri, facendoli poi rotolare in un piatto con della farina bianca. Preparate il brodo di carne e metteteci dentro i canederli per almeno 15 minuti a fuoco molto basso. I canederli sono cotti quando vengono a galla. Serviteli in brodo oppure con burro fuso e salvia, ancora ben caldi.

Vini in Abbinamento

Caratteristiche vinorosato, fermo, secco, leggero

Altri Vini consigliati

Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Elba DOC rosatorosatofermo
Val di Cornia DOC rosatorosatofermo
Costa d’Amalfi DOC rosatorosatofermo
Colli Etruschi Viterbesi o Tuscia DOC Sangiovese rosatorosatofermo
Vicenza Rosato DOCrosatofermo
Terre di Cosenza DOC rosatorosatofermo
Scavigna DOC rosatorosatofermo
Friuli Annia Rosato DOCrosatofermo, frizzante
Venezia Rosato o Rosè DOCrosatofermo
Sannio DOC Aglianico-Piedirosso rosatorosatofermo
Colli dell’Etruria Centrale DOC rosatorosatofermo
Sannio DOC Guardia Sanframondi o Guardiolo rosatorosatofermo
Contea di Sclafani DOC rosatorosatofermo
Val Polcevera DOC rosatorosatofermo
Sannio DOC Taburno rosatorosatofermo
Sannio DOC Solopaca classico rosatorosatofermo
Golfo del Tigullio-Portofino o Portofino DOC rosatorosatofermo
Nettuno DOC rosatorosatofermo
Friuli Grave Rosato DOCrosatofermo, frizzante
Friuli Isonzo Rosato DOCrosatofermo, frizzante
Arborea DOC Sangiovese rosatorosatofermo
Bivongi DOC rosatorosatofermo
Terratico di Bibbona DOC rosatorosatofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli rosato DOCrosatofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Pinot nero rosato o Kretzer Val Venosta DOCrosatofermo
Colli di Scandiano e Canossa DOC Lambrusco Montericco rosatorosatofermo
Sannio DOC Taburno Aglianico-Piedirosso rosatorosatofermo
Candia dei Colli Apuani DOC rosatorosatofermo
Cilento DOC rosatorosatofermo
San Gimignano DOC rosatorosatofermo
Colli Pesaresi DOC rosato (o rosè)rosatofermo
Colli Etruschi Viterbesi o Tuscia DOC rosatorosatofermo
Bardolino Chiaretto Classico DOCrosatofermo
Colli Tortonesi Chiaretto DOCrosatofermo
Arcole Rosato DOCrosatofermo, frizzante
Castel del Monte DOC rosatorosatofermo
Monreale DOC rosatorosatofermo
Sannio DOC Solopaca rosatorosatofermo
Candia dei Colli Apuani DOC rosato Vermentino nerorosatofermo
Galluccio DOC rosatorosatofermo
Langhe DOC rosatorosatofermo
Galatina DOC rosatorosatofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Lagrein rosato o Kretzer DOCrosatofermo
Rosato di Carmignano DOCrosatofermo
Sambuca di Sicilia DOC rosatorosatofermo
Coste della Sesia DOC rosatorosatofermo
Piemonte DOC rosatorosatofermo
Vesuvio DOC rosatorosatofermo
Mandrolisai o Sardegna Mandrolisai DOC rosatorosatofermo
Campi Flegrei DOC Piedirosso rosatorosatofermo

Argomenti correlati