L’ATLANTE DELLE DENOMINAZIONI DI ORIGINE di Quattrocalici

Trebbiano d’Abruzzo DOC

La Denominazione

La denominazione Trebbiano d’Abruzzo DOC si riferisce al vino bianco secco che fa da contraltare al rosso Montepulciano d’Abruzzo DOC. È l’unica DOC in Abruzzo dedicata esclusivamente nel vino bianco. La zona di produzione del Trebbiano d’Abruzzo DOC copre esattamente la stessa area del Montepulciano d’Abruzzo DOC, in altre parole tutte le aree dell’Abruzzo non occupate dalle montagne. Ciò esclude la parte occidentale (interna) della regione con le vette più alte dell’Appennino. La zona copre quindi la costa dell’Abruzzo, rientrando verso l’interno nella parte centrale per includere l’altopiano dell’Alto Tirino, la Valle Subequana e la Valle Peligna. Si tratta di 150 comuni suddivisi tra le quattro province Chieti, Acquila, Pescara e Teramo.

Da disciplinare il Trebbiano d’Abruzzo DOC deve essere prodotto con almeno l’85% di uve Trebbiano Toscano o Trebbiano Abruzzese o una combinazione delle due. Il Trebbiano Abruzzese è una varietà distinta dal toscano e come suggerisce il nome, autoctono di questa regione. E’ anche possibile usare fino all’85% di Bombino Bianco, considerato da alcuni identico al Trebbiano abruzzese, ma il profilo del DNA non ha ancora dato conferma di ciò. Oltre ai Trebbiani e al Bombino Bianco, anche Cococciola, Passerina e Malvasia bianca possono entrare nella composizione ampelografica del Trebbiano d’Abruzzo DOC

Ogni anno si producono circa 14 milioni di litri di Trebbiano d’Abruzzo DOC. I vini sono di colore dorato, secchi e fruttati, con un bouquet delicato e caratterizzati da fresca acidità. Alcuni produttori utilizzano la fermentazione e/o la maturazione in barrique per creare vini con maggiore complessità, profondità e corpo.

Trebbiano d’Abruzzo DOC

La Denominazione nei dettagli

trebbiano d'abruzzo doc cartina
Creata nel1972
RegioneAbruzzo
ProvincieChieti, L’Aquila, Teramo, Pescara
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino
Trebbiano d’Abruzzo DOC

Il Disciplinare della denominazione

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Trebbiano d’Abruzzo DOC, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare.
Trebbiano d’Abruzzo DOC

I Vitigni della Denominazione

Nella tabella riportiamo i vitigni che rientrano nella composizione ampelografica delle tipologie di vino della denominazione Trebbiano d’Abruzzo DOC. I link rimandano alle pagine dedicate alle singole varità della Guida ai Vitigni d’Italia di Quattrocalici.
Trebbiano d’Abruzzo DOC

Le Tipologie Vini della Denominazione

I disciplinari delle denominazioni di origine dei vini prevedono una o più “Tipologie di vino” coperte nell’ambito della stessa denominazione. La tabella riporta tutte le tipologie previste dalla denominazione Trebbiano d’Abruzzo DOC, ottenute vinificando le uve dei vitigni autorizzati nell’ambito della stessa denominazione. I link rimandano alle pagine dedicate alle singole tipologie di vino, nelle quali si possono trovare tutti i dettagli relativi ai procedimenti di vinificazione e alle caratteristiche organolettiche dei vini.
Trebbiano d’Abruzzo DOC

Le Cantine nel territorio della Denominazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.