La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Indice dei contenuti per il vitigno Recantina

Il vitigno Recantina

    Il vitigno Recantina viene coltivato nella provincia di Treviso fin dall’antichità. Più di recente, notizie di questo vitigno venivano riportate da diversi ampelografi, ma nell’epoca postfilosserica se ne sono perse progressivamente le tracce e ne sopravvivono oggi pochi filari, soprattutto nella zona del Montello, tanto che a volte viene confusa col Raboso. Esistono comunque, da quanto è dato sapere, almeno due varietà di questo vitigno: la Recantina a pecolo (peduncolo) scuro e la Recantina a pecolo rosso.

    Recantina

    Informazioni generali sul vitigno Recantina

      Colore baccaBacca nera
      Categoria vitigniVitigni autoctoni
      Anno di registrazione2007
      Autorizzato provinceTreviso

      Ampelografia

      Caratteristiche della foglia

      Foglia media, Pentagonale, Pentalobata.

      Caratteristiche del grappolo

      Grappolo compatto, Grappolo medio.

      Caratteristiche dell'acino

      dimensione media, di forma Sferoidale, con buccia spessa, Buccia pruinosa e di colore blu-nera.

      Caratteristiche vino

      Il vino che si ottiene dal vitigno Recantina è di colore Rosso rubino con riflessi violacei. Al palato è sapido, Fruttato, tannico, di corpo.

      Caratteristiche colturali e produttive

      Denominazioni di riferimento

      DenominazioneTipo denominazioneRegione
      Montello e Colli Asolani DOCDOCVeneto

      Argomenti correlati


      • Quattrocalici consiglia

      • Registrati su Quattrocalici

      • Segui Quattrocalici sui social

      • Le Regioni del Vino

      • Il Blog di Quattrocalici

        lieviti indigeni e lieviti selezionati

        Lieviti indigeni o autoctoni e lieviti selezionati

        lieviti indigeni e lieviti selezionati Il ruolo dei lieviti nella fermentazione alcolica del mosto La fermentazione alcolica è la trasformazione...