La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Indice dei contenuti per il vitigno Caddiu

Il vitigno Caddiu

    Il vitigno Caddiu è un autoctono a bacca nera ormai quasi estinto. Si conosce molto poco di questo vitigno, coltivato principalmente nella bassa valle del Tirso e conosciuto anche con altri nomi, tra cui Caddu a Bosa, Niedda Perda Sarda a Terralba e Caddiu Nieddu a Oristano. E’ comunque presente iun tutta l’Isola e rientra negli assemblaggi di tutte le IGT sarde, mentre non è menzionato in alcuna tipologia DOP:

    Caddiu

    Informazioni generali sul vitigno Caddiu

      Colore baccaBacca nera
      Categoria vitigniVitigni autoctoni
      Anno di registrazione1970
      Raccomandato regioniSardegna

      Ampelografia

      Caratteristiche della foglia

      grande, Pentagonale, Pentalobata, Trilobata.

      Caratteristiche dell'acino

      dimensione media, grandi, di forma Sferoidale, con buccia spessa, Buccia consistente, Buccia pruinosa e di colore blu-nera.

      Caratteristiche vino

      Il vino che si ottiene dal vitigno Caddiu è di colore . Al palato è intenso, Caldo, Fruttato, Speziato.

      Caratteristiche colturali e produttive

      Argomenti correlati


      • Quattrocalici consiglia

      • Registrati su Quattrocalici

      • Segui Quattrocalici sui social

      • Le Regioni del Vino

      • Il Blog di Quattrocalici

        lieviti indigeni e lieviti selezionati

        Lieviti indigeni o autoctoni e lieviti selezionati

        lieviti indigeni e lieviti selezionati Il ruolo dei lieviti nella fermentazione alcolica del mosto La fermentazione alcolica è la trasformazione...