L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Pentro d’Isernia o Pentro DOC


Indice dei contenuti per la denominazione Pentro d’Isernia o Pentro DOC

La Denominazione

La denominazione Pentro di Isernia DOC si trova in Molise, regione piccola non solo geograficamente, ma anche dal punto di vista vitivinicolo, sebbene i vini coltivati in regione trovino la loro caratterizzazione che li distingue da quelli delle regioni limitrofe. La DOC Pentro d’Isernia è stata una delle prime aree ad aver ottenuto il riconoscimento come DOC, assieme alle vicina DOC Biferno, nel 1983. La zona produttiva si trova sulle colline della provincia di Isernia, nel nord del Sannio e nella zona di Agnone vicino al fiume Sangro. Le tipologie della Pentro di Isernia DOC sono il bianco, il rosso (anche riserva) e il rosato. Il bianco viene prodotto a partire da uve del vitigno Trebbiano Toscano (60-70%) con l’aggiunta di Bombino Bianco (30-40%). I rossi e il rosato combinano il vitigno Montepulciano (60-70%) con il Sangiovese (45-55%). Anche l’autoctono Tintilia viene incluso nella composizione del anche nei rossi Pentro d’Isernia DOC (max 25%), conferendo ai vini un carattere deciso e la caratteristica intensità olfattiva.

Dettagli della denominazione

Creata nel1983
RegioneMolise
ProvincieIsernia
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino

I produttori del territorio

 ProduttoreProvinciaComune
Campi ValerioIserniaMonteroduni

Argomenti correlati

  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino