L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Esino DOC



La Denominazione Esino DOC

La zona geografica della denominazione di origine controllata Esino DOC comprende l’intero territorio amministrativo della provincia di Ancona e i comuni di Matelica, Esanatoglia, Gagliole, Castelraimondo, Camerino e Pioraco in provincia di Macerata.

La base ampelografica del vino DOC Esino bianco, anche nella tipologia frizzante, consiste principalmente nel vitigno Verdicchio (50% minimo) con il concorso, fino ad un massimo del 50%, di altri vitigni bianchi idonei alla coltivazione nella regione Marche. La base varietale del vino DOC Esino rosso, anche nella tipologia novello, consiste principalmente nei vitigni Sangiovese e/o Montepulciano (60% minimo da soli o congiuntamente)con l’inserimento, fino a un massimo del 40%, di altri vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Marche.

La denominazione di origine Esino DOC è riferita a 2 tipologie di vino bianco (“base” e “frizzante”) e 2 tipologie di vino rosso (“base” e “novello”), ottenute prevalentemente da uve di antica e diffusa coltivazione nella zona (Verdicchio, Sangiovese e Montepulciano). Nello specifico le singole tipologie di vino si caratterizzano come segue:

I Dettagli della denominazione Esino DOC

Creata nel1995
RegioneMarche
ProvincieAncona, Macerata
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino

Il disciplinare della denominazione Esino DOC

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Esino DOC, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare

I Vitigni della denominazione Esino DOC

Nella tabella riportiamo i vitigni che rientrano nella composizione ampelografica delle tipologie di vino della denominazione Esino DOC. I link rimandano alle pagine dedicate alle singole varità della Guida ai Vitigni d'Italia di Quattrocalici.

Le Tipologie vini della denominazione Esino DOC

I disciplinari delle denominazioni di origine dei vini prevedono una o più "Tipologie di vino" coperte nell'ambito della stessa denominazione. La tabella riporta tutte le tipologie previste dalla denominazione Esino DOC, ottenute vinificando le uve dei vitigni autorizzati nell'ambito della stessa denominazione. I link rimandano alle pagine dedicate alle singole tipologie di vino, nelle quali si possono trovare tutti i dettagli relativi ai procedimenti di vinificazione e alle caratteristiche organolettiche dei vini.

I produttori nel territorio della denominazione Esino DOC

Nella tabella riportiamo l'elenco dei produttori di vino la cui cantina si trova all'interno del territorio di pertinenza della denominazione Esino DOC. Per consultare l'elenco dei vini di ciascun produttore, seguire il link che porta alla pagina ad esso dedicata nella Guida Vini di Quattrocalici
 ProduttoreProvinciaComune
AccadiaAnconaSerra San Quirico
Alberto SerenelliAnconaAncona
Andrea FeliciMacerataApiro
Antica Cantina Sant’AmicoAnconaMorro d’Alba
BelisarioMacerataMatelica
BenforteAnconaCupramontana
BisciMacerataMatelica
Borgo PaglianettoMacerataMatelica
BrunoriAnconaJesi
BucciAnconaOstra Vetere
Cà LiptraAnconaCupramontana
Cantina CològnolaMacerataCingoli
Cantina PolentaAnconaAncona
Cantina Quota 33AnconaMorro d’Alba
Cantine Enzo MecellaAnconaFabriano
Vino consigliatiCasa Vinicola GarofoliAnconaCastelfidardo
Ceci EnricoAnconaSan Paolo di Jesi
Luca CimarelliAnconaStaffolo
Col di CorteAnconaMontecarotto
CollestefanoMacerataCastelraimondo
ColonnaraAnconaCupramontana
Conte Leopardi DittajutiAnconaNumana
Conti di BuscaretoAnconaOstra
Croce del MoroAnconaRosora
Esther HauserAnconaStaffolo
Fattoria CoroncinoAnconaStaffolo
Fattoria Le TerrazzeAnconaNumana
Fattoria LucesoleAnconaAncona
Fattoria San LorenzoAnconaMontecarotto
Fazi BattagliaAnconaCastelplanio
La CalcinaraAnconaAncona
La DistesaAnconaCupramontana
La Marca di San MicheleAnconaCupramontana
La MonacescaMacerataMatelica
La StaffaAnconaStaffolo
LanariAnconaAncona
Lucangeli Aymerich di LaconiMacerataCingoli
Luciano LandiAnconaBelvedere Ostrense
Luigi GiustiAnconaFalconara Marittima
MalacariAnconaOffagna
ManciniAnconaMaiolati Spontini
MarchettiAnconaAncona
Marconi ViniAnconaSan Marcello
MaRiCaAnconaBelvedere Ostrense
Mario LucchettiAnconaMorro d’Alba
Marotti CampiAnconaMorro d’Alba
MazzolaAnconaSenigallia
MoncaroAnconaMontecarotto
Moncaro Cantina del ConeroAnconaCamerano
Monte SchiavoAnconaMaiolati Spontini
MontecapponeAnconaJesi
MoroderAnconaAncona
Palazzo Censi BuffariniAnconaOstra
Vino consigliatiPiantate LungheAnconaAncona
PievaltaAnconaMaiolati Spontini
PontemagnoAnconaSan Paolo di Jesi
SabbionareAnconaMontecarotto
Santa BarbaraAnconaBarbara
SartarelliAnconaPoggio San Marcello
Sparapani Frati BianchiAnconaCupramontana
SpinsantiAnconaCamerano
Stefano MancinelliAnconaMorro d’Alba
Strologo SilvanoAnconaCamerano
Tenuta dell’UgolinoAnconaCastelplanio
Tenuta di TavignanoMacerataCingoli
Terre CortesiAnconaMontecarotto
Umani RonchiAnconaOsimo
Vallerosa BonciAnconaCupramontana
Veneranda ViteAnconaMontemarciano
VicariAnconaMorro d’Alba
VignamatoAnconaSan Paolo di Jesi
VignedileoAnconaStaffolo
Vini MaravigliaMacerataMatelica
ZaccagniniAnconaStaffolo

Argomenti correlati

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino

  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione