L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

San Ginesio DOC


Indice dei contenuti per la denominazione San Ginesio DOC

La denominazione San Ginesio DOC rappresenta una delle più importanti aree vitivinicole della regione Marche. La denominazione San Ginesio DOC include le province di Macerata ed è stata creata nel 2007. I vini della denominazione San Ginesio DOC si basano principalmente sui vitigni Sangiovese, Vernaccia nera, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot, Ciliegiolo. L'annessa cartina mostra la delimitazione geografica della denominazione San Ginesio DOC. Inoltre, Quattrocalici.it propone un elenco dei più importanti produttori di vino ubicati all'interno dell'area definita per la denominazione San Ginesio DOC.

La Denominazione

La zona geografica della DOC San Ginesio comprende il territorio dei comuni di San Ginesio, Caldarola, Camporotondo di Fiastrone, Cessapalombo, Ripe San Ginesio, Gualdo, Colmurano, Sant’Angelo in Pontano, Loro Piceno, situati nella provincia di Macerata. Il Comune di San Ginesio rappresenta il fulcro della zona.

La denominazione di origine San Ginesio DOC è riferita a 2 tipologie di vino rosso (“base” e “Spumante”) che dal punto di vista analitico ed organolettico presentano caratteristiche molto evidenti e peculiari che ne permettono una chiara individuazione e tipicizzazione legata all’ambiente geografico.
Nello specifico le singole tipologie di vino si caratterizzano:

Dettagli della denominazione

Creata nel2007
RegioneMarche
ProvincieMacerata
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino

I produttori del territorio

 ProduttoreProvinciaComune
SaputiMacerataColmurano

Argomenti correlati

  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino