L’ATLANTE DELLE DENOMINAZIONI DI ORIGINE di Quattrocalici

Greco di Bianco DOC

La Denominazione

Il Greco di Bianco DOC è senza dubbio il vino più interessante prodotto in Calabria. Si tratta di un vino bianco da dessert tipico per la sfumatura ambrata del suo colore, prodotto con uve parzialmente appassite. Il colore ambrato del Greco di Bianco DOC deriva dagli alti livelli di sviluppo fenolico nelle uve surmature. Il vino è caratterizzato da una consistenza succosa, ricca e vellutata e presenta un bouquet di profumi che ricorda i fiori d’arancio, gli agrumi e le note di erbe in sottofondo, che si accentuano con l’invecchiamento. Il Greco di Bianco DOC si distingue dagli altri vini Calabresi, la maggior parte dei quali vini da tavola secchi, spesso molto alcolici e poco caratterizzati. Il Greco di Bianco DOC viene prodotto con uve parzialmente essiccate prima di essere pigiate e fermentate. Questo processo concentra gli zuccheri naturali nei mosti  e aumenta il livello alcolico del vino, fino ad arrivare al 17% o più. L’area vitivinicola del Greco di Bianco DOC si estende sulle colline sopra la città costiera di Bianco, nota località turistica sulla costa ionica della Calabria. Le uve coltivate qui sono della varietà Greco Bianco, comune a varie zone del sud Italia. Ciò può portare a confondere il nome della città, il nome dell’uva e il nome del vino. Per maggiore chiarezza, Bianco è la città, Greco Bianco è il vitigno e Greco di Bianco è il vino. La leggenda dice che il vitigno Greco Bianco fu introdotto in Calabria nel VII secolo aC da coloni provenienti dalla Grecia (da cui il nome Greco). Questa varietà di vite viene usata con buoni risultati anche in altre due importanti DOC dell’Italia meridionale, ossia a dire la DOC Gravina in Basilicata e il famosissimo Greco di Tufo DOCG in Campania. La denominazione di origine Greco di Bianco DOC è stata istituita come nel 1980 ed è una delle poche DOC Calabresi focalizzata sui vini bianchi. Il Greco di Bianco DOC ha la fama di essere uno dei vini da dessert più eccezionali e rari d’Italia.

Greco di Bianco DOC

La Denominazione nei dettagli

Greco di Bianco DOC
Creata nel1980
RegioneCalabria
ProvincieReggio di Calabria
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino
Greco di Bianco DOC

Il Disciplinare della denominazione

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Greco di Bianco DOC, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare.
Greco di Bianco DOC

I Vitigni della Denominazione

Nella tabella riportiamo i vitigni che rientrano nella composizione ampelografica delle tipologie di vino della denominazione Greco di Bianco DOC. I link rimandano alle pagine dedicate alle singole varità della Guida ai Vitigni d’Italia di Quattrocalici.
VitignoColore bacca
Greco Biancogreco bianco vitignoBacca bianca
Greco di Bianco DOC

Le Tipologie Vini della Denominazione

I disciplinari delle denominazioni di origine dei vini prevedono una o più “Tipologie di vino” coperte nell’ambito della stessa denominazione. La tabella riporta tutte le tipologie previste dalla denominazione Greco di Bianco DOC, ottenute vinificando le uve dei vitigni autorizzati nell’ambito della stessa denominazione. I link rimandano alle pagine dedicate alle singole tipologie di vino, nelle quali si possono trovare tutti i dettagli relativi ai procedimenti di vinificazione e alle caratteristiche organolettiche dei vini.
Greco di Bianco DOC

Le Cantine nel territorio della Denominazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.