La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Il vitigno Concord e i suoi vini

    Il Concord è un vitigno a bacca nera originario del Nordamerica, che riveste un ruolo centrale per la tradizione vinicola degli Stati Uniti, essendo stato protagonista indiscusso della produzione dei vini dell’area nord-orientale del paese prima dell’arrivo sulla ribalta dei vini Californiani, basati sui vitigni internazionali, a partire dagli anni ’80. Attualmente viene coltivato anche in Canada, Israele e Brasile. Il Concord prende il suo nome dal fiume e dalla cittadina omonima nel Massachusetts dove fu sviluppato nel 1843 a partire da una talea di vite selvatica. E’ un vitigno molto popolare nello stato di New York (8.000 ha) dove viene utilizzato anche per la produzione di marmellate, succhi di frutta e dolci all’uva. E’ popolare anche in numerosi altri Stati, ma quello in cui ha trovato maggior diffusione è lo stato di Washington, nella west coast (10.100 ha).

    concord vitigno

    Il Concord appartiene alla famiglia della vitis labrusca, e in quanto tale tecnicamente il prodotto della fermentazione dei suoi mosti non potrebbe essere chiamato “vino” secondo la normativa Europea. Delle vitis labruscae il Concord eredita caratteristiche come la resistenza al freddo e la caratteristica aromaticitàfoxy“, con sottofondo fruttato di fragoline di bosco ed etereo di lacca sintetica. Il suo bouquet particolare lo si può trovare negli Stati Uniti praticamente in qualsiasi prodotto presentato come “all’aroma di uva”. Il vitigno Concord ha produttività elevata, epoca di maturazione medio-tardiva ed è altamente suscettibile all’attacco di parassiti e muffe. I grappoli sono di dimensione media e gli acini grossi e sferoidali.

    Condividi questa pagina sui social   Share on Facebook
    Facebook
    Pin on Pinterest
    Pinterest
    Tweet about this on Twitter
    Twitter
    Share on LinkedIn
    Linkedin

    Informazioni generali sul vitigno Concord

      Il vitigno Concord non viene coltivato in Italia. La sua origine è in Stati Uniti d’America, ma viene anche coltivato in Stati Uniti Nord-Ovest, Stati Uniti Nord-Est. La sua superficie coltivata in Stati Uniti d’America ammonta a Stati Uniti, 20.000 ha, mentre a livello mondiale supera i .
      Colore baccaBacca nera
      Nazione o zona di origineStati Uniti d’America
      Coltivato inStati Uniti Nord-Ovest, Stati Uniti Nord-Est
      Superfice vitata nazionaleStati Uniti, 20.000 ha

      Concord - Ampelografia del vitigno

      Ogni vitigno viene caratterizzato tramite dei descrittori ampelografici che definiscono l'aspetto dei suoi principali elementi. Le caratteristiche ampelografiche del vitigno Concord sono:

      Caratteristiche del grappolo

      Il vitigno Concord ha Grappolo medio.

      Caratteristiche dell'acino

      Il vitigno Concord ha acini Acini grandi

      Concord - Caratteristiche del vino

      Il vino prodotto da ciascun vitigno, vinificato in purezza, possiede caratteristiche organolettiche ben precise. Le caratteristiche organolettiche dei vini prodotti con il vitigno Concord sono:
      Il vino che si ottiene dal vitigno Concord è di colore Rosso rubino con riflessi violacei. Al palato è intenso, Aromatico, Fragrante, Fruttato.

      Concord - Caratteristiche colturali e produttive

      Ciascun vitigno possiede caratteristiche colturali e produttive ben precise, quali la produttività, la resa, l'epoca di maturazione, il tipo ideale di clima o di potatura, la sensibilità alle avversità o la maggiore o minore resistenza alle malattie e moltre altre. Per il vitigno Concord le caratteristiche principali sono:
      Epoca maturazioneMaturazione tardiva
      Sensibilità conosciuteParassiti, Botrite

      I Libri di Quattrocalici

      my wines quaderno degustazione

      My♥Wines

      Il Quaderno per le Degustazioni di Quattrocalici. Include 78 schede di degustazione da compilare seguendo il classico schema visivo/olfattivo/gustativo/abbinamenti e una Guida introduttiva alla degustazione semplice e schematica per chi si avvicina per la prima volta alla degustazione, ma che può servire da promemoria per i degustatori più esperti.

      conoscere il vino - il libro

      Conoscere il Vino  - Il Libro

      "Conoscere il Vino" raccoglie in un volume di 300 pagine tutto quello che c'è da sapere su questa affascinante materia. Una guida completa al vino, 20 Schede Regionali dei vini d'Italia, 14 Schede Nazionali dei principali paesi produttori di vino del mondo, 99 Schede dettagliate dei più importanti vini Italiani, di cui 10 spumanti, 37 bianchi, 35 rossi, 7 rosati e 10 vini da dessert. Il modo più efficace per acquisire una cultura di base sul vino.

      • Registrati su Quattrocalici

      • Il Blog di Quattrocalici

        Quaderno di degustazione - My Wines

        Come compilare la scheda di degustazione per un vino

        La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...