La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Indice dei contenuti per il vitigno Santa Maria

Il vitigno Santa Maria

    Il vitigno Santa Maria è una varietà presente nella DOC Colli Piacentini nella versione “Vino santo”, di cui è il componente principale assieme all’altrettanto poco consciuto vitigno Melara. E’ iscritto al Registro nazionale varietà di vite da vino dal 1999, ed è varietà autorizzata per l’Emilia-Romagna.

    Santa Maria

    Informazioni generali sul vitigno Santa Maria

      Colore baccaBacca bianca
      Categoria vitigniVitigni autoctoni
      Anno di registrazione1999
      Autorizzato regioniEmilia-Romagna

      Ampelografia

      Caratteristiche della foglia

      Foglia piccola, Pentagonale, Pentalobata.

      Caratteristiche dell'acino

      dimensione media, di forma Sferoidale, con buccia Buccia consistente e di colore verde-gialla.

      Caratteristiche vino

      Il vino che si ottiene dal vitigno Santa Maria è di colore Giallo paglierino.

      Caratteristiche colturali e produttive

      Denominazioni di riferimento

      DenominazioneTipo denominazioneRegione
      Colli Piacentini DOCDOCEmilia-Romagna

      Argomenti correlati


      • Quattrocalici consiglia

      • Registrati su Quattrocalici

      • Segui Quattrocalici sui social

      • Le Regioni del Vino

      • Il Blog di Quattrocalici

        lieviti indigeni e lieviti selezionati

        Lieviti indigeni o autoctoni e lieviti selezionati

        lieviti indigeni e lieviti selezionati Il ruolo dei lieviti nella fermentazione alcolica del mosto La fermentazione alcolica è la trasformazione...