La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Il vitigno Uva Longanesi è originario di Boncellino (Bagnacavallo, in provincia di Ravenna), dove è stata rinvenuta la pianta madre nel podere della famiglia Longanesi (soprannominata “Bursòn”), che la vinifica ancora ai giorni nostri.  La vite venne trovata arrampicata ad una quercia, ed inizialmente si pensò che fosse un biotipo del Negretto. L’Uva Longanesi è stata riconosciuta ufficialmente nel Registro Nazionale Varietà di Vite da Vino nel 2000, e la sua coltivazione si è da allora espansa poi con rapidità nelle province di Ravenna, Forlì-Cesena e Bologna.

Uva Longanesi

Informazioni sul vitigno

Colore baccanera
Categoria vitigniautoctoni
Anno di registrazione2001
Autorizzato regioniEmilia-Romagna

Ampelografia

Caratteristiche della foglia

media, pentagonale, pentalobata.

Caratteristiche del grappolo

mediamente compatto, spargolo, lungo, conico, cilindrico.

Caratteristiche dell'acino

dimensione media, grandi, di forma sferoidale, con buccia consistente e di colore blu-nera.

Caratteristiche vino

Il vino che si ottiene dal vitigno Uva Longanesi è di colore Rosso rubino con riflessi violacei. Al palato è fruttato, tannico, di corpo.

Caratteristiche colturali e produttive

Denominazioni di riferimento

Argomenti correlati

  • Seguici sui social network

  • Contatta Quattrocalici

  • Supporta Quattrocalici

    Trovi utile il nostro sito?

    Partecipa attivamente alla costruzione del nostro portale con una piccola donazione

    Supporta Quattrocalici
  • Le regioni d’Italia

  • Libri & Accessori