La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Indice dei contenuti per il vitigno Tempranillo

Il vitigno Tempranillo

    Il vitigno Tempranillo è forse la varietà a bacca nera più importante in Spagna. All’origine del nome potrebbe esserci la sua tendenza alla maturazione precoce (temprano in spagnolo significa presto). Questa assieme ad un ciclo vegetativo abbastanza breve, rende il vitigno adatto alla coltivazione anche nelle aree relativamente fredde della Spagna settentrionale, come la Rioja dove in uvaggio con la Garnacha dà vita ai rossi più rinomati di Spagna. Oltre all’Argentina, dove è nota col nome di Tempranilla, ha trovato un terroir d’elezione anche in Toscana, nel Lazio ed in osservazione nella provincia di Bolzano, zone nelle quali entra negli uvaggi di numerose IGT, oltre che in vini da tavola.

    Tempranillo

    Informazioni generali sul vitigno Tempranillo

      Colore baccaBacca nera
      Categoria vitigniVitigni internazionali
      Anno di registrazione1999
      Autorizzato regioniToscana, Lazio
      Osservazione provinceBolzano

      Ampelografia

      Caratteristiche della foglia

      grande, Orbicolare.

      Caratteristiche del grappolo

      Grappolo mediamente compatto, Grappolo compatto, Grappolo grosso. Ali nel grapppolo: 1 ala.

      Caratteristiche dell'acino

      dimensione media, di forma Acini irregolari, con buccia spessa e di colore blu-nera.

      Caratteristiche vino

      Il vino che si ottiene dal vitigno Tempranillo è di colore Rosso rubino. Al palato è Caldo, intenso.

      Caratteristiche colturali e produttive

      Epoca maturazioneMaturazione precoce
      VigoriaVigoria elevata

      Argomenti correlati


      • Quattrocalici consiglia

      • Registrati su Quattrocalici

      • Il Blog di Quattrocalici

        Quaderno di degustazione - My Wines

        Come compilare la scheda di degustazione per un vino

        La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
      • Segui Quattrocalici sui social

      • Le Regioni del Vino