L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Terre di Pisa DOC


Indice dei contenuti per la denominazione Terre di Pisa DOC

La Denominazione

La zona geografica della DOC Terre di Pisa comprende la zona collinare e pianeggiante, con esclusione dei fondovalle e basse pianure umide, dei comuni di Faglia, Crespina, Lari, Chianni, Capannoni, Palaia, Pecdcioli, Terricciola, Cascina Terme, Ponsacco, Pontedera, Montipoli V.A., San Miniato, Orciano Pisano, Lorenzana e Santa Luce, in provincia di Pisa. I vini della DOC Terre di Pisa evidenziano caratteri di grande equilibrio sia dal punto di vista visivo che olfattivo e gustativo. I vini con l’invecchiamento e l’affinamento si arricchiscono di profumi e sapori più intensi e consistenti, e ne vengono ulteriormente esaltate le potenzialità del territorio e dell’ambiente dal quale derivano le uve. Due le tipologie di vino previste per la DOC Terre di Pisa: Terre di Pisa Rosso a base di Sangiovese, Syrah, Cabernet Sauvignon e Merlot da soli o congiuntamente dal 20% al 70%; altri autorizzati in Toscana fino al 30% e  Terre di Pisa Sangiovese, Sangiovese minimo 95%, altri autorizzati in Toscana fino al 5%. Affinamento minimo 16 mesi, di cui un anno in legno e 4 in bottiglia. Nuovi impianti minimo 4500 ceppi/Ha e resa massima 85 qli/ha.

Dettagli della denominazione

Creata nel2011
RegioneToscana
ProvinciePisa
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino

Argomenti correlati

  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino