Le Tipologie dei Vini nelle Denominazioni - Quattrocalici

Carmignano riserva DOCG

Una Tipologia della Denominazione "Carmignano DOCG"


Indice dei contenuti per la tipologia Carmignano riserva DOCG

La tipologia Carmignano riserva DOCG appartiene alla denominazione Carmignano DOCG, una DOCG della regione Toscana. La composizione dei vini Carmignano riserva DOCG è Sangiovese min.50%, Canaiolo nero max.20%, Cabernet franc e/o Cabernet sauvignon 10-20%, e altri max.10%. Il vino che se ne ottiene è intenso, Rosso granato, Rosso rubino. Al naso è intenso, vinoso e al palato risulta piacevole.

Dettagli della tipologia

DenominazioneCarmignano DOCG
Categoria vinoUvaggi rossi
Tipo denominazioneDOCG
Anno di registrazione1990

Caratteristiche del vino

Acidità4,5 g/l
Alcool12,50 %
Composizione vinoSangiovese min.50%, Canaiolo nero max.20%, Cabernet franc e/o Cabernet sauvignon 10-20%, e altri max.10%
Estratto22,0 g/l
Affinamento tipoBottiglia, Botti in legno
Affinamento durata36 mesi
Affinamento dettagli36 mesi di cui min. 12 in legno
MenzioniRiserva

Descrizione olfattiva

intenso, vinoso

Descrizione gustativa

piacevole

Le altre tipologie della denominazione Carmignano DOCG

Argomenti correlati

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino

  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!