LE TIPOLOGIE DEI VINI NELLE DENOMINAZIONI – Quattrocalici

Cesanese del Piglio o Piglio superiore DOCG

Cesanese del Piglio DOCG Cartina

Il vino

Il vino Cesanese del Piglio o Piglio superiore DOCG è una delle tipologie di vino previste dalla denominazione Cesanese del Piglio o Piglio DOCG, una DOCG della regione . I disciplinari delle denominazioni DOCG prevedono al loro interno specifiche tipologie di vino, che si caratterizzano per la loro composizione ampelografica, ossia per i vitigni ammessi per la loro produzione, per le procedure di vinificazione e per le specifiche caratteristiche organolettiche del vino. I vitigni che rientrano nella composizione del vino Cesanese del Piglio o Piglio superiore DOCG sono Cesanese di Affile e/o Cesanese comune min.90%, altri max 10%. Le caratteristiche organolettiche del Cesanese del Piglio o Piglio superiore DOCG prevedono un colore Rosso rubino. Il profilo olfattivo del vino Cesanese del Piglio o Piglio superiore DOCG è intenso, ampio, Floreale, Fruttato e al palato risulta secco, armonico, di corpo.
Cesanese del Piglio o Piglio superiore DOCG

I dettagli del vino

DenominazioneCesanese del Piglio o Piglio DOCG
Zona di produzionePiglio, Serrone, Acuto, Anagni, Paliano
VitigniCesanese di Affile, Cesanese comune
Tipo denominazioneDOCG
Colore vinorosso
Tipo vinoVino fermo
Dolcezza vinosecco
Regione vinoLazio
Cesanese del Piglio o Piglio superiore DOCG

Caratteristiche del vino

Le caratteristiche del vino Cesanese del Piglio o Piglio superiore DOCG si esprimono anche attraverso i principali parametri i cui valori minimi sono richiesti da disciplinare, per questa come per tutte le altre tipologie dei vini della Cesanese del Piglio o Piglio DOCG.
Acidità min.4,5 g/l
Alcool13,00%
Composizione vinoCesanese di Affile e/o Cesanese comune min.90%, altri max 10%
Estratto secco min.24,0 g/l
Affinamento minimoFino al 1.luglio dell’anno successivo alla vendemmia.
Menzioni presentiSuperiore
Cesanese del Piglio o Piglio superiore DOCG

La degustazione del vino

Il disciplinare della Cesanese del Piglio o Piglio DOCG prevede per la tipologia Cesanese del Piglio o Piglio superiore DOCG delle specifiche caratteristiche organolettiche, riportate qui di seguito.
Cesanese del Piglio o Piglio superiore DOCG

I vitigni utilizzati

La tabella più in basso riporta i vitigni esplicitamente menzionati nel disciplinare della Cesanese del Piglio o Piglio DOCG per la tipologia Cesanese del Piglio o Piglio superiore DOCG, ossia Cesanese di Affile e/o Cesanese comune min.90%, altri max 10%. La eventuale frazione restante si rifierisce a vitigni con bacca dello stesso colore, autorizzati per la regione Lazio.
Cesanese del Piglio o Piglio superiore DOCG

Le altre tipologie della Denominazione

Nella tabella che segue vengono riportate tutte le tipologie di vino ufficialmente riconosciute per la denominazione Cesanese del Piglio o Piglio DOCG.