L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Boca DOC


Indice dei contenuti per la denominazione Boca DOC

La Denominazione

Boca è un piccolo paese della provincia di Novara, a m.t. 389 d’altitudine, cui fanno da sfondo le colline coltivate a vigneti, dietro le quali si intravedono le cime delle  Alpi. Nonostante le correnti da nord provenienti dal monte Rosa producano potenti escursioni giorno-notte, il riparo naturale del monte Fenera produce inverni miti, primavere temperate, estati e autunni caldi e soleggiati.

Il vinoBoca” deve le sue peculiarità al terreno morenico che origina dal monte Rosa, composto da argilla, sabbia, ciottoli di granito, porfido e sfaldature di rocce dolomitiche, che assumono una consistenza diversa secondo il sito.

I vini “Boca” e “Boca” riserva devono essere ottenuti da uve provenientdai seguenti vitigni Nebbiolo (Spanna) dal 70% al 90%; Vespolina e Uva rara (Bonarda novarese), da sole o congiuntamente dal 10% fino al 30%. L’invecchiamento minimo è di 34 mesi di cui 18 in legno per il Boca DOC, e di ben 46 mesi di cui 24 in  legno per la versione “riserva”.

Dettagli della denominazione

Creata nel1969
RegionePiemonte
ProvincieNovara
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino

Tipologie vini

I produttori del territorio

Argomenti correlati

  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino