La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Il vitigno Francavidda è originario della provincia di Brindisi, e il suo nome sembra derivare da Francavilla Fontana, il suo più importante areale di produzione. E' anche conosciuto con il sinonimo dialettale "Francaidda". E' un vitigno minore in termini di superficie coltivata, e la sua sensibilità verso malattie ed altre avversità ha contribuito a ridurne la diffusione.

Francavidda

Informazioni sul vitigno

Colore baccabianca
Categoria vitigniautoctoni
Anno di registrazione1970
Autorizzato provinceBrindisi, Lecce, Taranto

Ampelografia

Caratteristiche della foglia

grande, orbicolare, trilobata.

Caratteristiche del grappolo

compatto, grandezza media. Ali nel grapppolo: 0-2.

Caratteristiche dell'acino

dimensione media, di forma sferoidale, con buccia di medio spessore, pruinosa e di colore verde-gialla.

Caratteristiche vino

Il vino che si ottiene dal vitigno Francavidda è di colore Giallo paglierino con riflessi verdolini. Al palato è floreale, erbaceo, complesso, leggermente ammandorlato.

Caratteristiche colturali e produttive

Epoca maturazionemedia
Vigoriaelevata
Produttivitànotevole, regolare

Argomenti correlati

  • Seguici sui social network

  • Contatta Quattrocalici

  • Supporta Quattrocalici

    Trovi utile il nostro sito?

    Partecipa attivamente alla costruzione del nostro portale con una piccola donazione

    Supporta Quattrocalici
  • Le regioni d’Italia

  • Libri & Accessori