Le ricette di Quattrocalici
Cinghiale in salsa

Ingredienti

2500 g di di cosciotto di cinghiale,150 g di di pancetta,burro,sale,pepe,per la marinata:200 cl di vino rosso,1 bicchiere d'aceto di vino,2 carote,2 cipolle,1 spicchio di aglio,prezzemolo,1 rametto di timo,1 foglia di alloro,2 chiodi di garofano,3 cucchia

Preparazione

Preparate la marinata: tritate due carote, due cipolle, uno spicchio d'aglio, un po' di prezzemolo, un rametto di timo. Mettete questo trito in una pentola, aggiungete una foglia d'alloro, due chiodi di garofano, il vino, l'aceto, tre cucchiai d'olio, sale e pepe. Cuocete a fuoco basso per 15 minuti, ritirate e fate raffreddare. Soffregate il cosciotto con il sale, mettetelo nella marinata e lasciatelo insaporire, coperto e al fresco, 24 ore. Al momento di cuocere la carne, sgocciolatela e asciugatela. disponetela in un tegame con la pancetta tagliata a striscioline e fate rosolare. Quando ha preso colore copritela per metà con parte della marinata filtrata. Ponete il recipiente in forno preriscaldato a 200 gradi e girate il cosciotto di tanto in tanto. A metà cottura, calcolate 20 minuti ogni mezzo chilogrammo, coprite il recipiente. Quando la carne è cotta ritiratela dal tegame e tenetelo al caldo. diluite il sugo di cottura con il resto della marinata filtrata. A fuoco vivo fate ridurre della metà e frullatela. Insaporitela con il pepe, ritiratela dal fuoco e mantecatela con alcuni pezzetti di burro rendendola soffice e vellutata. Servite il cinghiale con questa salsa a parte.

Vini in Abbinamento

Altri Vini consigliati

Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Amelia DOC Novellorossofermo
Rosso Orvietano o Orvietano rosso DOC Cabernet francrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Turchetta DOCrossofermo
Terre dell’Alta Val d’Agri DOC rosso riservarossofermo
Sannio DOC Guardia Sanframondi o Guardiolo Aglianico riservarossofermo
Merlara Rosso DOCrossofermo
Valsusa DOCrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli rosso classico riserva DOCrossofermo
Chianti classico DOCGrossofermo
Colline Joniche Tarantine DOC rossorossofermo
Bivongi DOC novellorossofermo
Contessa Entellina DOC Merlotrossofermo
Montello e Colli Asolani Carmenère DOCrossofermo
Vicenza Cabernet DOCrossofermo
Salice Salentino DOC Negroamarorossofermo
Eloro DOC Pignatellorossofermo
Chianti Montalbano riserva DOCGrossofermo
Montepulciano d’Abruzzo DOCrossofermo
Sicilia DOC Mondeuserossofermo
Sannio DOC Solopaca classico Aglianicorossofermo
Noto DOC rossorossofermo
Rosso di Montalcino DOCrossofermo
Roma DOC rossorossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cavrara DOCrossofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Pinot nero DOCrossofermo
Montefalco Sagrantino DOCGrossofermo
Amarone della Valpolicella DOCGrossofermo
Friuli Colli Orientali Refosco di Faedis DOCrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cabernet classico DOCrossofermo
Terre di Cosenza DOC Pollino rosso novellorossofermo
Sicilia DOC Nerello mascalese – Nerello cappucciorossofermo
Lison Pramaggiore Cabernet franc DOCrossofermo
Sannio DOC Taburno Sciascinosorossofermo
Brindisi DOC Negroamarorossofermo
Lison Pramaggiore Refosco dal peduncolo rosso riserva DOCrossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Pinot nerorossofermo
Contea di Sclafani DOC Syrahrossofermo
Romagna DOC Sangiovese Castrocaro-Terra del Sole riservarossofermo
Primitivo di Manduria riserva DOCrossofermo
Vicenza Pinot nero DOCrossofermo
Corti Benedettine del Padovano Refosco dal Peduncolo Rosso DOCrossofermo
Vino nobile di Montepulciano DOCGrossofermo
Langhe DOC Merlotrossofermo
Grance Senesi DOC Merlotrossofermo
Cesanese di Affile DOCrossofermo
Morellino di Scansano DOCGrossofermo
Sicilia DOC Frappatorossofermo
Breganze Marzemino DOCrossofermo
Colli di Rimini DOC Cabernet Sauvignonrossofermo
Riviera Ligure di Ponente DOC Quiliano Granacciarossofermo

Argomenti correlati