Le ricette di Quattrocalici

Cinghiale alle olive

Vai alla pagina di ricerca ›
Cinghiale alle olive

Ingredienti

1200 g di di cinghiale,1 bottiglia di vino bianco,1/2 bicchiere d'aceto di vino,150 g di d'olive verdi,1 cipolla,1 carota,1 spicchio di aglio,2 foglie di salvia,2 foglie di alloro,1 rametto di timo,1 ciuffo di prezzemolo,1 bicchiere d'olio d'oliva, 1 noce d

Preparazione

Versate in una pentola il vino e l'aceto, aggiungete una carota, uno spicchio d'aglio, una cipolla, un rametto di timo, due foglie di salvia e due d'alloro, un ciuffo di prezzemolo, alcuni grani di pepe e un grosso pizzico di sale. Fate cuocere per un quarto d'ora. Ritirate dal fuoco, lasciate raffreddare, versate in una terrina. disponete nel recipiente la carne tagliata a pezzi e fate marinare, coperto e al fresco, anche due giorni, girando i pezzi di tanto in tanto. In un tegame scaldate un bicchiere d'olio e una noce di burro, rosolatevi la carne sgocciolata. Quando è colorita, salate, pepate, bagnate con una parte della marinata e cuocete per un'ora e mezzo. Aggiungete le olive snocciolate e continuate la cottura per mezz'ora a fuoco basso. Servite lo spezzatino caldo con purè di patate.

Vini in Abbinamento

Altri Vini consigliati

Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Sicilia DOC rossorossofermo
Sannio DOC Sant’Agata dei Goti Aglianico riservarossofermo
Colli Etruschi Viterbesi o Tuscia DOC rosso novellorossofermo
Colli di Faenza DOC rosso riservarossofermo
Maremma Toscana DOC Ciliegiolorossofermo
Contea di Sclafani DOC Merlotrossofermo
Montescudaio DOC Cabernet franc riservarossofermo
Eloro DOC rossorossofermo
Contea di Sclafani DOC Sangioveserossofermo
Chianti Colli Aretini riserva DOCGrossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Sangioveserossofermo
Langhe DOC Dolcetto novellorossofermo
Lago di Corbara DOC Pinot nero riservarossofermo
Rossese di Dolceacqua o Dolceacqua DOCrossofermo
Montepulciano d’Abruzzo DOC Terre dei Vestini riservarossofermo
Calosso DOC riserva con menzione vignarossofermo
Candia dei Colli Apuani DOC Barsaglina o Massarettarossofermo
Castelli Romani DOC rosso novellorossofermo
Colli Romagna Centrale DOC rosso riservarossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli rosso classico DOCrossofermo
San Severo DOC Uva di Troia o Nero di Troia riservarossofermo
Trentino Cabernet sauvignon DOCrossofermo
Colli Pesaresi DOC Sangiovese novellorossofermo
Garda DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Sannio DOC Sant’Agata dei Goti Sciascinosorossofermo
Alghero DOC Sangioveserossofermo
Sannio DOC Solopaca classico Sciascinosorossofermo
Langhe DOC Merlotrossofermo
Terre di Cosenza DOC Donnici rosso riservarossofermo
Garda DOC Classico rosso superiorerossofermo
Valli Ossolane DOC rossorossofermo
Sannio DOC Solopaca Sciascinosorossofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Merlot DOCrossofermo
Contea di Sclafani DOC Nero d’ Avola o Calabreserossofermo
Erice DOC Merlotrossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Cabernet francrossofermo
Sforzato di Valtellina o Sfursat di Valtellina DOCGrossofermo
Sambuca di Sicilia DOC rossorossofermo
Montello e Colli Asolani Cabernet sauvignon DOCrossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Syrahrossofermo
Colli del Trasimeno DOC Gamayrossofermo
Parrina DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Sovana DOC Ciliegiolo superiorerossofermo
Pentro d’Isernia o Pentro DOC rosso riservarossofermo
Monreale DOC Merlot riservarossofermo
Terre di Casole DOC rossorossofermo
Terratico di Bibbona DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Castel San Lorenzo DOC rossorossofermo
Carignano del Sulcis DOC novellorossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Pratomagno Canaiolo nerorossofermo

Argomenti correlati