Il Glossario della Degustazione di Quattrocalici

Odore di topo o brett

Difetti olfattivi del vino

L'odore di topo o di stallatico nel vino

L’odore di topo o di stallatico nel vino

L’odore di stallatico è quello caratteristico del sudore del cavallo, o della sella usata. In inglese viene anche definito “mousy” o “odore di topo”. E’ causato dalla presenza del lievito Brettanomyces, che origina di solito da una cattiva pulizia dei recipienti in legno, e che se presente nel nel vino crea diversi composti che possono alterarne l’aroma, come alcuni prodotti di degradazione della lisina, ad esempio le acetil-tetraidropiridine. I vini contaminati con il Brettanomyces vengono spesso definiti “Bretty“, “metallici“, o con “carattere Brett“. A basse dosi, la loro presenza potrebbe avere un effetto positivo sul vino, contribuendo alla sua struttura e donando un carattere di invecchiamento ad alcuni vini rossi. Oltre una determinata soglia, la loro percezione è quasi sempre negativa, e per questo il Brettanomyces è generalmente visto come un elemento peggiorativo, e la sua presenza nel vino viene giustamente considerata un difetto.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.