L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Dolcetto di Ovada DOC

Condividi questa pagina sui social   Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

La Denominazione Dolcetto di Ovada DOC

Il Monferrato, e in particolare le colline che caratterizzano i territori dell’Ovadese, comprende il territorio di 22 Comuni in provincia di Alessandria con punto di riferimento il comune di Ovada.

L’area è prevalentemente collinare e si snoda attorno al corso del fiume Orba. Il territorio è costituito in gran parte da colline a forte pendenza, con terreni aridi, magri, fangosi, provenienti dalla disgregazione di rocce tufacee-calcaree, appartenenti all’antico terziario. I vigneti sono impiantati solo nelle zone collinari in altitudini non superiori ai 400m.sul livello mare, con una densità di impianto non inferiore ai 3.500 ceppi ettaro. I vigneti sono impiantati con forme tradizionali di allevamento, controspalliera con vegetazione assurgente e forma di potatura a gouyot.

Le caratteristiche dei terreni esaltano le caratteristiche migliori delle uve Dolcetto sulle quali denominazione è centrata, permettendo di ottenere vini più profumati e di qualità. Pur avendo caratteristiche atte all’invecchiamento, Il Dolcetto di Ovada DOC è un vino di pronta bevibilità, di moderata acidità totale e gradazione alcolica.

I Dettagli della denominazione Dolcetto di Ovada DOC

Creata nel1972
RegionePiemonte
ProvincieAlessandria
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino

Il disciplinare della denominazione Dolcetto di Ovada DOC

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Dolcetto di Ovada DOC, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare

I Vitigni della denominazione Dolcetto di Ovada DOC

Nella tabella riportiamo i vitigni che rientrano nella composizione ampelografica delle tipologie di vino della denominazione Dolcetto di Ovada DOC. I link rimandano alle pagine dedicate alle singole varità della Guida ai Vitigni d'Italia di Quattrocalici.
VitignoColore bacca
Dolcettodolcetto vitignoBacca nera

Le Tipologie vini della denominazione Dolcetto di Ovada DOC

I disciplinari delle denominazioni di origine dei vini prevedono una o più "Tipologie di vino" coperte nell'ambito della stessa denominazione. La tabella riporta tutte le tipologie previste dalla denominazione Dolcetto di Ovada DOC, ottenute vinificando le uve dei vitigni autorizzati nell'ambito della stessa denominazione. I link rimandano alle pagine dedicate alle singole tipologie di vino, nelle quali si possono trovare tutti i dettagli relativi ai procedimenti di vinificazione e alle caratteristiche organolettiche dei vini.

I produttori nel territorio della denominazione Dolcetto di Ovada DOC

Nella tabella riportiamo l'elenco dei produttori di vino la cui cantina si trova all'interno del territorio di pertinenza della denominazione Dolcetto di Ovada DOC. Per consultare l'elenco dei vini di ciascun produttore, seguire il link che porta alla pagina ad esso dedicata nella Guida Vini di Quattrocalici

Tutti i libri sul vino consigliati

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino

  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione