L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Valle d’Aosta Fromadzo DOP

Valle d’Aosta Fromadzo DOP

Caratteristiche del prodotto Valle d’Aosta Fromadzo DOP

La denominazione di origine “Valle d’Aosta Fromadzo” o “Vallée d’Aoste Fromadzo” vine attribuita formaggio prodotto nell’area geografica che comprende l’intero territorio della regione autonoma Valle d’Aosta. Il formaggio “Valle d’Aosta Fromadzo” o “Vallée d’Aoste Fromadzo” è prodotto con latte di vacca proveniente da almeno due mungiture, eventualmente addizionato con percentuali minime di latte caprino, derivato da allevamenti ubicati nella zona.  Il periodo di stagionatura varia da un minimo di 60 giorni fino ad un massimo di 8-10 mesi; il prodotto a breve stagionatura è utilizzato da tavola mentre quello a prolungata stagionatura viene talora consumato previo grattugiamento. Il formaggio può essere aromatizzato mediante l’aggiunta nella lavorazione di semi o parti di piante aromatiche; la forma è cilindrica con facce piane o quasi piane con scalzo diritto o leggermente arrotondato;  il diametro delle facce è compreso fra 15 e 30 cm mentre l’altezza dello scalzo fra 5 e 20 cm in relazione alle condizioni tecniche di produzione ed al periodo di maturazione; il peso è variabile da 1 a 7 kg in relazione alle dimensioni della forma; l’aspetto esterno: sufficientemente consistente, di colore paglierino tendente con il protrarsi della stagionatura al grigio con eventuali sfumature rossicce;  pasta: struttura compatta con occhiatura sparsa di piccole e medie dimensioni; al taglio il colore si presenta bianco nel formaggio fresco, paglierino più o mene intenso in quello a prolungata stagionatura;  sapore: caratteristico, fragrante, semi-dolce, se fresco; più pronunciato, leggermente salato, talvolta con una punta di piccante, se stagionato. Presenta un profumo gradevole di latte, con l’aroma particolare di erbe di montagna specie se prodotto nel periodo estivo;  grasso sulla sostanza secca: inferiore al 20% nella tipologia a basso contenuto di grasso; compreso fra il 20 e il 35% nella tipologia semi-grassa.

Condividi questa pagina sui social   Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

I Dettagli della denominazione Valle d’Aosta Fromadzo DOP

Creata nel1996
RegioneValle d’Aosta
ProvincieAosta
Tipo di denominazioneDOP
MerceologiaFormaggi

Il disciplinare della denominazione Valle d’Aosta Fromadzo DOP

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Valle d’Aosta Fromadzo DOP, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare

Argomenti correlati

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino

  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione