L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Ciliegia di Marostica IGP

Ciliegia dell’Etna DOP

Caratteristiche prodotto

L’indicazione geografica protetta “Ciliegia di Marostica” è riservata ai frutti di ciliegia che rispondono alle condizioni ed ai requisiti stabiliti dal regolamento CEE n. 2081/92 e indicati nel presente disciplinare di produzione. La denominazione “Ciliegia di Marostica” designa i frutti ottenuti dalla coltivazione delle seguenti varietà: a) precocissime “Sandra” e “Francese”, quest’ultima ascrivibile alla varietà Bigareaux, Moreaux e Burlat; b) medio precoce “Roana” e il durone precoce “Romana”; c) tardive duracine: “Milanese”, “Durone Rosso” (Ferrovia simile) e “Bella Italia”; d) “Sandra Tardiva”; ed inoltre le varietà “Van”; “Giorgia”; “Ferrovia”; “Durone Nero I”; “Durone Nero II”; “Mora di Cazzano”; “Ulster”. La zona di produzione della “Ciliegia di Marostica” comprende i territori dei seguenti comuni in provincia di Vicenza: Salcedo, Fara Vicentino, Breganze, Mason, Molvena, Pianezze, Marostica, Bassano,Schiavon.

Dettagli della denominazione

Creata nel2002
RegioneVeneto
ProvincieVicenza
Tipo di denominazioneIGP
MerceologiaFrutta

Argomenti correlati

  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino