Malattie virali

Il Glossario sul Vino di Quattrocalici

Le malattie virali della vite si sono sviluppate soprattutto dopo l’avvento della fillossera, a causa del grande impulso avuto dalla produzione di barbatelle per il reimpianto dei vigneti e alla diffusione nei terreni di nematodi infetti, vermi invisibili a occhio nudo responsabili della diffusione dei virus. Caratteristica principale delle virosi, che sono comunque incurabili, è la loro trasmissione per via vegetativa, vale a dire mediante gemme, talee ed innesti. Non sono stati ancora individuati tutti i virus che infettano la vite, ma si stima siano più di 50, anche se solo alcuni di essi danno origine a malattie.

Tutti i termini del Glossario per: Malattie virali

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.