Malvasia rosa - La Guida dei Vitigni d'Italia

vitigno malvasia rosa

Il vitigno Malvasia rosa

Il vitigno Malvasia rosa è vitigno a bacca rosa ricavato dal prof. Fregoni tramite una mutazione gemmaria della Malvasia di Candia aromatica. E' diffusa in Emilia-Romagna, soprattutto nel Piacentino. Dalle sue uve si ricava un ottimo rosato, fermo o frizzante, adatto alla produzione di spumanti.

Estratto dal catalogo vitigni

Nome varietà Codice varietà Sinonimi riconosciuti Autorizzato province Autorizzato regioni Raccomandato province Raccomandato regioni Anno ins. Gruppi
Malvasia Rosa Rs. 318 Emilia-Romagna, Molise 1991 Malvasie, Incroci, Aromatiche

Caratteristiche del vitigno Malvasia rosa

Colore Bacca: Rosa

Caratteristiche varietali:

Il vitigno Malvasia rosa ha le seguenti caratteristiche varietali:

  • Foglia media, pentagonale, pentalobata
  • Grappolo: medio-grande, piramidale allungato, alato, talvolta spargolo.
  • Acino: grosso, sferico Buccia: molto pruinosa, spessa e consistente, di colore rosa.

Coltura ed allevamento:

Il vitigno Malvasia rosa

Caratteristiche produzione:

Il vitigno Malvasia rosa ha epoca di maturazione media e buona vigoria.

Caratteristiche vino:

Il vitigno Malvasia rosa dà un vino rosato che può essere tranquillo o frizzante, dal sapore leggermente aromatico, adatto alla spumantizzazione

Denominazioni in cui il vitigno è presente