L’ATLANTE DELLE DENOMINAZIONI DI ORIGINE di Quattrocalici

Nocciola del Piemonte IGP

La Denominazione

Nocciola del Piemonte IGP

La denominazione «Nocciola del Piemonte» o «Nocciola Piemonte» IGP designa il frutto della cultivar di nocciolo «Tonda Gentile delle Langhe». La zona di produzione della «Nocciola del Piemonte» o «Nocciola Piemonte» comprende il territorio della Regione Piemonte atto alla coltivazione del nocciolo. La commercializzazione della «Nocciola del Piemonte» o «Nocciola Piemonte» deve avvenire secondo le seguenti modalità: a) per prodotto in guscio: in sacchi di tessuto idoneo a tutti i livelli di commercializzazione o, eccezionalmente, allo stato sfuso; b) per prodotto sgusciato, semilavorato e finito: in confezioni idonee ad uso alimentare. Il prodotto di cui alla lettera b) può essere commercializzato solo se preconfezionato o confezionato all’atto della vendita.

Nocciola del Piemonte IGP

La Denominazione nei dettagli

Creata nel1996
RegionePiemonte
ProvincieAlessandria, Asti, Torino, Vercelli
Tipo di denominazioneIGP
MerceologiaFrutta
Nocciola del Piemonte IGP

Il Disciplinare della denominazione

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Nocciola del Piemonte IGP, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.