L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Clementine di Calabria IGP

Clementine del Golfo di Taranto IGP

Caratteristiche del prodotto Clementine di Calabria IGP

L’indicazione geografica protetta “Clementine di Calabria” designa esclusivamente il frutto del Clementine afferente a1le seguenti cultivar, selezioni clonali, mutazioni gemmarie: “SRA 63″,”Spinoso”, “Fedele”, “Comune”, “Tardivo”, “Hernandina”, “Marisol” e “di Nules”. La zona di produzione interessa la parte di territorio della Regione Calabria atta alla coltivazione degli agrumi “Clementine” e comprende numerosi comuni nelle province di Reggio Calabria, Catanzaro, Cosenza, e Crotone.

Condividi questa pagina sui social   Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

I Dettagli della denominazione Clementine di Calabria IGP

Creata nel1997
RegioneCalabria
ProvincieReggio di Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone
Tipo di denominazioneIGP
MerceologiaFrutta

Il disciplinare della denominazione Clementine di Calabria IGP

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Clementine di Calabria IGP, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare

Argomenti correlati

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino

  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione