L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Asparago Bianco di Bassano DOP

Asparago Bianco Cimadolmo IGP

Caratteristiche del prodotto Asparago Bianco di Bassano DOP

Gli asparagi che possono fregiarsi della DOP “Asparago Bianco di Bassano” devono essere:
a) di colore bianco. Una colorazione leggermente rosata ed eventuali lievi tracce di raggine sono ammessi alle brattee ed alla base, purché non si estendano all’apice dei turioni (primi 3 cm.) ed a condizione che possano  essere eliminate con la pelatura normale da parte del consumatore e, in ogni caso, non devono superare il 10% del prodotto del mazzo.
b) ben formati: dritti; interi; con apice serrato; i turioni non devono essere vuoti, né spaccati, né pelati, né spezzati. La bassa fibrosità, caratteristica qualitativa dell’asparago Bianco di Bassano, determina, al momento del confezionamento, un’elevata spaccatura laterale dei turioni per cui sono tollerati lievi spacchi, sopraggiunti dopo la raccolta, al massimo sul 15% del prodotto racchiuso nel mazzo; sono ammessi turioni lievemente incurvati
c) teneri; non sono ammessi i turioni con principi di lignificazione
d) di aspetto e odore freschi; privi di odore o sapore estraneo
e) sani – esenti da attacchi di roditori e di insetti;
f) puliti, privi di terra o di qualsiasi altra impurità;
g) privi di gocciolatura e sufficientemente asciutti dopo lavaggio erefrigerazione con acqua fredda, esente da additivi chimici
La zona di produzione e di condizionamento e di confezionamento dal “Asparago Bianco di Bassano” di cui al presente Disciplinare di Produzione comprende, nell’ambito della provincia di Vicenza, i territori dei comuni di Bassano del Grappa, Cartigliano, Cassola, Mussolente, Pove del Grappa, Romano D’Ezzelino, Rosa’, Rossano Veneto, Tezze sul Brenta e Marostica.

Condividi questa pagina sui social   Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

I Dettagli della denominazione Asparago Bianco di Bassano DOP

Creata nel2007
RegioneVeneto
ProvincieVicenza
Tipo di denominazioneDOP
MerceologiaOrtaggi

Il disciplinare della denominazione Asparago Bianco di Bassano DOP

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Asparago Bianco di Bassano DOP, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare

Tutti i libri sul vino

Tutti i libri sul vino scelti da Quattrocalici.

Tutti gli accessori per il vino

Tutti gli accessori per il vino scelti da Quattrocalici.

Argomenti correlati

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino

  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione