Indice dei contenuti

Il corso sulle birre di Quattrocalici

American IPA

birre american ipa

Lo stile dell’American IPA

Le American IPA sono birre Ale Americane, dal carattere amaro e luppolato, prodotte utilizzando luppoli provenienti dal continente americano. Il sapore è decisamente luppolato, pulito e secco.

La degustazione dell’American IPA

american ipa caratteristiche

L’American IPA alla vista

Il colore dell’American IPA varia dal giallo dorato al rosso ambrato. La trasparenza è buona, anche se una leggera velatura può essere presente nelle versioni non filtrate. Il cappello di schiuma ha dimensioni e consistenza medie e una buona presistenza.

L’American IPA all’olfatto

Gli aromi dominanti dei luppoli americani danno alle American IPAs i toni agrumati, resinati, floreali, a volte di frutta tropicale e note di melone bianco. Si impiega frequentemente il dry hopping, anche se non è indispensabile. Questo dona alle birre un tono luppolato ancora più intenso. Le note più maltate rimangono in generale come sottofondo, così come quelle lievitate derivanti dalla fermentazione. La sensazione di alcolicità rimane solitamente poco percettibile.

L’American IPA al palato

L’American IPA è caratterizzata da una struttura media, molto morbida, con carbonatazione medio-forte. In generale il luppolo non dà sensazioni di astringenza. Il calore alcolico può essere percettibile ma non è solitamente dominante.

Storia dello stile American IPA

Si dice che la prima American IPA risalga al 1975, la Anchor Liberty Ale, che nel frattempo ha però cambiato ricetta, diventando più simile a una American Pale Ale. Da menzionare anche la Ballantine’s IPA, una birra maturata in botte, secondo un’antica ricetta inglese, anche se in generale le note di tostatura dovute al legno non appartengono a questo stile, piuttosto a quello delle birre affinate in legno.

Le materie prime impiegate nell’American IPA

Per la produzione dell’American IPA si usa malto d’orzo distico, comunemente usato per le Pale Ales, e lieviti americani o del nuovo mondo. Sono birre all-malt, ma la maltazione avviene a bassa temperatura, per ottenere una maggiore attenuazione, per la qual cosa a volte si aggiungono anche zuccheri. Si evita generalmente di usare malto caramello (crystal malt), perchè il sapore dolce che induce contrasterebbe con i toni luppolati caratteristici dello stile.

Le più famose American IPA in commercio

Tra le più famose American IPA in commercio, citiamo la Alpine Duet, Bell’s Two-Hearted Ale, Fat Heads Head Hunter IPA, Firestone Walker Union Jack, Lagunitas IPA, Russian River Blind Pig IPA, Stone IPA

Marcello Leder
Marcello Leder

Laureato in Chimica, Sommelier AIS. Si interessa di biochimica ed enologia, di enografia e storia del vino e della vite, soprattutto per quanto riguarda gli aspetti che legano la produzione vitivinicola al territorio e alla vicende umane. Ha fondato Quattrocalici nel 2011 ed è l'autore della struttura e del progetto del portale e di tutti i suoi contenuti. Fin da allora si occupa attivamente di marketing e comunicazione del vino e di divulgazione nel campo dell'enogastronomia.

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.