L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Fagiolo di Sorana IGP

Fagiolo di Sorana IGP
Condividi questo contenuto sui socialShare on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Caratteristiche del prodotto Fagiolo di Sorana IGP

Il “Fagiolo di Sorana” IGP e’ una leguminosa del tipo rampicante, appartenente alla specie botanica Phaseolus vulgaris L. che nella zona spesso supera i 5 metri d’altezza. Il seme e’ ricavato dalla produzione dei primi tre palchi della pianta in loco (si hanno esempi di semi riprodotti da oltre un secolo); a seguito di tale comportamento si e’ creata una popolazione adattata all’ambiente (clima e terreni locali), che i genetisti definiscono ecotipo. Le principali caratteristiche esteriori della granella allo stato secco, sono le seguenti: tegumento inconsistente o scarsamente consistente, che non e’ perduto durante la cottura; colore bianco latte, con leggere venature perlacee; o rosso vinato, con striature di colore piu’ intenso; forma schiacciata, quasi piatta (denominata localmente “piattellino”), molto piu’ piccola e diversa dal comune cannellino per il bianco; o quasi cilindrica, con tegumento piu’ consistente, per il rosso. La zona di produzione del “Fagiolo di Sorana” e’ costituita da parte di territorio del comune di Pescia (Pistoia).

I Dettagli della denominazione Fagiolo di Sorana IGP

Creata nel2002
RegioneToscana
ProvinciePistoia
Tipo di denominazioneIGP
MerceologiaOrtaggi

Il disciplinare della denominazione Fagiolo di Sorana IGP

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Fagiolo di Sorana IGP, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare

I Libri di Quattrocalici

my wines quaderno degustazione

My♥Wines

Il Quaderno per le Degustazioni di Quattrocalici. Include 78 schede di degustazione da compilare seguendo il classico schema visivo/olfattivo/gustativo/abbinamenti e una Guida introduttiva alla degustazione semplice e schematica per chi si avvicina per la prima volta alla degustazione, ma che può servire da promemoria per i degustatori più esperti.

conoscere il vino - il libro

Conoscere il Vino  - Il Libro

"Conoscere il Vino" raccoglie in un volume di 300 pagine tutto quello che c'è da sapere su questa affascinante materia. Una guida completa al vino, 20 Schede Regionali dei vini d'Italia, 14 Schede Nazionali dei principali paesi produttori di vino del mondo, 99 Schede dettagliate dei più importanti vini Italiani, di cui 10 spumanti, 37 bianchi, 35 rossi, 7 rosati e 10 vini da dessert. Il modo più efficace per acquisire una cultura di base sul vino.

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino