Il Glossario del vino di Quattrocalici

Clima caldo

Viticoltura e clima

Il Clima caldo in Viticoltura

Il clima caldo non è un ostacolo alla viticoltura, a meno che il calore, inteso come temperatura media annua, non sia eccessivo. La vite è una pianta che predilige i climi temperati, con temperature medie annue non inferiori ai 10°C e non superiori ai 25°C. Di per sé stesso, il calore non è un fattore ostacolante alla coltivazione della vite, purchè non eccessivo. Le fasce di latitudine all’interno delle quali la vite è coltivabile (30-50° N e S, rispettivamente) rispecchiano questa esigenza.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.