L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Ficodindia di San Cono DOP

Ficodindia dell’Etna DOP

Caratteristiche prodotto

La denominazione di origine protetta “ Ficodindia di San Cono” è riservata ai frutti provenienti dalle seguenti cultivar: Surfarina” o “Nostrale” detta anche Gialla; “Sanguigna” detta anche Rossa; “Muscaredda” o “Sciannarina” detta anche Bianca; E’ ammessa anche una percentuale non superiore al 5% di ecotipi locali. Sono considerati ecotipi locali le selezioni di “Trunzara” relative alle cultivar Surfarina o Nostrale, Sanguigna e Muscaredda o Sciannarina. I frutti di Ficodindia vengono distinti nelle seguenti qualità: Qualità A – agostani Qualità B – tardivi o scozzolati. La zona di produzione del “Ficodindia di San Cono” comprende il territorio posto ad altitudine compresa tra 200 e 600 metri s.l.m., dei seguenti Comuni: San Cono (CT), San Michele di Ganzaria (CT), Piazza Armerina (EN), Mazzarino (CL).

Dettagli della denominazione

Creata nel2012
RegioneSicilia
ProvincieCatania, Enna, Caltanissetta
Tipo di denominazioneDOP
MerceologiaFrutta

Argomenti correlati

  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino