Maturazione e Invecchiamento

Contenitori Maturazione Vino

Contenitori per la Maturazione, Invecchiamento e Affinamento del Vino

Tecnicamente parlando, la maturazione del vino è la fase compresa tra il termine della fermentazione alcolica e l’imbottigliamento. Al termine della pura fase di vinificazione, lo zucchero, per effetto dei lieviti, è trasformato in alcol e si sono sviluppati gli aromi secondari. Il vino è però ancora immaturo, ricco di spigolosità e sapori giovani e acerbi.

Anche se si è ottenuto un vino dal punto di vista tecnico, dal punto di vista organolettico resta ancora molto da fare. Dopo la fermentazione il vino si presenta torbido, con molte parti solide in sospensione e una spiccata acidità. Nei rossi i tannini sono spesso decisamente aggressivi. La fase successiva è quindi la maturazione, che rappresenta, con l’eventuale successivo invecchiamento, una fase necessaria per arrivare ad ottenere un prodotto più maturo, con qualità organolettiche più gradevoli e apprezzabili.

La maturazione può avvenire in diversi modi:

  • Riposo di qualche mese in contenitori inerti (acciaio, cemento o vetroresina): è il metodo più comune per i vini bianchi e rosati o per i rossi da bersi giovani. Il vino mantiene la sua freschezza dei profumi e del gusto e l’integrità degli eventuali aromi primari del vitigno. In questo caso l’imbottigliamento avviene nella primavera successiva all’anno di vendemmia.
  • Riposo di qualche mese in botti di acciaio o vetroresina seguito da maturazione in botti di legno di diversa dimensione: adatto a vini bianchi o rossi di struttura, che quindi non temono periodi di maturazione più lunghi ma che anzi ne risultano più equilibrati ed arricchiti. In questo caso il vino mantiene le sue caratteristiche di fragranza e aromaticità si arricchisce in aromi terziari grazie al riposo in legno.
  • Riposo direttamente in botti di legno di diverse dimensioni: anche in questo caso il vino acquista i profumi rilasciati dal legno, a seconda della tipologie e delle dimensioni dei contenitori utilizzati, mantenendo tuttavia le sue caratteristiche organolettiche fondamentali.

I CONTENITORI UTILIZZATI PER LA MATURAZIONE DEI VINI

Bottiglia

L'Affinamento in Bottiglia è un passaggio obbligato per immettere sul mercato un vino stabile ed equilibrato. L'imbottigliamento, i travasi e ...Scopri di più

Sui lieviti

Per affinamento o maturazione sui lieviti si possono intendere tre cose diverse: La fermentazione in piccole botti o barrique nel ...Scopri di più

  • Il Glossario del Vino