L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Robiola di Roccaverano DOP

Robiola di Roccaverano DOP

Caratteristiche del prodotto Robiola di Roccaverano DOP

La denominazione di origine protetta “Robiola di Roccaverano” è riservata esclusivamente al formaggio prodotto, maturato e affinato nella zona di produzione indicata nel disciplinare. La DOP “Robiola di Roccaverano” si presenta cilindrica a facce piane leggermente orlate con scalzo leggermente convesso. Il diametro delle facce è compreso tra 10 e 14 cm, con altezza dello scalzo da 2,5 a 4 cm. Il peso di una forma varia dai 250 ai 400 grammi. Questi parametri sono riferiti al termine del periodo minimo di maturazione. La Robiola di Roccaverano si produce per l’intero arco dell’anno, è un formaggio ottenuto con l’impiego della cagliata lattica, fresco sottoposto a maturazione, o affinato.

I Dettagli della denominazione Robiola di Roccaverano DOP

Creata nel1996
RegionePiemonte
ProvincieAsti, Alessandria
Tipo di denominazioneDOP
MerceologiaFormaggi

Il disciplinare della denominazione Robiola di Roccaverano DOP

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Robiola di Roccaverano DOP, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare

Argomenti correlati

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino

  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione