L’ATLANTE DELLE DENOMINAZIONI DI ORIGINE di Quattrocalici

Robiola di Roccaverano DOP

La Denominazione

Robiola di Roccaverano DOP

La denominazione di origine protetta “Robiola di Roccaverano” è riservata esclusivamente al formaggio prodotto, maturato e affinato nella zona di produzione indicata nel disciplinare. La DOP “Robiola di Roccaverano” si presenta cilindrica a facce piane leggermente orlate con scalzo leggermente convesso. Il diametro delle facce è compreso tra 10 e 14 cm, con altezza dello scalzo da 2,5 a 4 cm. Il peso di una forma varia dai 250 ai 400 grammi. Questi parametri sono riferiti al termine del periodo minimo di maturazione. La Robiola di Roccaverano si produce per l’intero arco dell’anno, è un formaggio ottenuto con l’impiego della cagliata lattica, fresco sottoposto a maturazione, o affinato.

Robiola di Roccaverano DOP

La Denominazione nei dettagli

Creata nel1996
RegionePiemonte
ProvincieAsti, Alessandria
Tipo di denominazioneDOP
MerceologiaFormaggi
Robiola di Roccaverano DOP

Il Disciplinare della denominazione

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Robiola di Roccaverano DOP, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.