L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Nostrano Valtrompia DOP

Nostrano Valtrompia DOP

Caratteristiche del prodotto Nostrano Valtrompia DOP

Il “Nostrano Valtrompia” D.O.P. è un formaggio semigrasso a pasta extra dura, prodotto tutto l’anno, a partire da latte crudo e con l’aggiunta di zafferano. Le caratteristiche del prodotto al momento dell’immissione al consumo sono le seguenti: – forma cilindrica con diametro è compreso tra 30 e 45 cm e  peso da 8 a 18 kg; la crosta è dura e presenta colorazioni variabili dal giallo bruno al rossastro; la pasta si presenta dura, tuttavia non eccessivamente granulosa, e può presentare occhiatura di dimensione medio – fine uniformemente distribuita;  ha gusto e aroma pieni ed intensi, senza percezione di note acide a maturazione minima e quando molto stagionata anche con note di pungente appena accennate; il colore della pasta è giallo paglierino con tendenza al giallo verde; il contenuto di grasso, espresso sulla sostanza secca, è compreso tra 27,5 e 42%. La durata minima della stagionatura è di 12 mesi. La zona di produzione e di stagionatura del formaggio “Nostrano Valtrompia” D.O.P. appartiene ai comuni della Provincia di Brescia ricadenti nella Valle Trompia.

Condividi questa pagina sui social   Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

I Dettagli della denominazione Nostrano Valtrompia DOP

Creata nel2012
RegioneLombardia
ProvincieBrescia
Tipo di denominazioneDOP
MerceologiaFormaggi

Il disciplinare della denominazione Nostrano Valtrompia DOP

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Nostrano Valtrompia DOP, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare

Argomenti correlati

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino

  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione