La Classificazione dei Vitigni

Il Glossario sul Vino di Quattrocalici

La classificazione dei vitigni può avvenire in base a diversi criteri. La più ovvia è in base al colore delle loro bacche (bianche, nere, rosa, grigie). Un’altra è in base alla loro provenienza (autoctoni, nazionali, internazionali). Dal punto di vista organolettico, riferito ai vini, i vitigni si possono distinguere in neutri e aromatici, quest’ultimi possedendo molecole aromatiche che caratterizzano le bacche mature e che si ritrovano poi anche nei loro vini. Inoltre si possono definire famiglie di vitigni, i cui appartenenti hanno in comune a volte l’origine, altre aspetti ampelografici, in altri casi ancora semplicemente il nome.

Tutti i termini del Glossario per: La Classificazione dei Vitigni

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.