Tocai Rosso - La Guida dei Vitigni d'Italia

vitigno tocai rosso

Il vitigno Tocai Rosso

Il vitigno Tocai Rosso ha le sue origini più lontane probabilmente in terra di Aragona (Spagna, noto come Garnacha) da dove giunse in Sardegna (col nome di Cannonau, citato per la prima volta alla fine del '500) per poi raggiungere la Francia (Grenache, Gamay) e penisola italiana, dove è conosciuto come Alicante o Tocai Rosso a seconda della zona di coltivazione. Alla stessa linea di origine sembra appartenere anche la Vernaccia nera coltivata a Serrapetrona. Come Tocai Rosso è coltivato esclusivamente nel Vicentino e, in particolare, sui Colli Berici ed in alcune valli dei Lessini orientali. In questa zona la sua presenza si registra fin dalla metà dell'800, quando, secondo la tradizione, vi fu importato da un contadino che prestava servizio nell’esercito austro-ungarico. Iscritto al Registro nazionale varietà di vite da vino dal 1970, dal 2005 è varietà raccomandata per la provincia di Vicenza, mentre è autorizzata per quelle di Treviso e Venezia. Rappresenta più dell'80% della produzione dei vini della DOC Colli Berici. Dal 2007, a causa delle controvarsia sul Tocai con l'Ungheria, è strato introdotto il sinonimo "Tai", "ai soli fini della designazione dei V.Q.P.R.D. e I.G.T. provenienti dalle uve raccolte nella regione Veneto".

Estratto dal catalogo vitigni

Nome varietà Codice varietà Sinonimi riconosciuti Autorizzato province Autorizzato regioni Raccomandato province Raccomandato regioni Anno ins. Gruppi
Tocai Rosso N. 236 Alicante, Cannonau, Cannonao, Garnacha tinta, Granaccia, Grenache, Tai rosso* Treviso, Venezia Sardegna Vicenza 1970 Locali, Sinonimi

Caratteristiche del vitigno Tocai Rosso

Colore Bacca: Nera

Caratteristiche varietali:

Il vitigno Tocai Rosso ha le seguenti caratteristiche varietali:

  • Foglia: media, trilobata o più raramente pentalobata
  • Grappolo: medio, cilindrico-conico, serrato o semi-serrato, talvolta alato
  • Acino: medio-piccolo, sferoidale Buccia: sottile ma cosnsistente, molto pruinosa, di colore nero-violaceo

Coltura ed allevamento:

Il vitigno Tocai Rosso predilige i terreni collinari, ventilati e con buona esposizione.

Caratteristiche produzione:

Il vitigno Tocai Rosso ha epoca di maturazione medio-tardiva e vigoria media.

Caratteristiche vino:

Il vitigno Tocai Rosso dà un vino rosso tradizionalmente di coloe rubino scarico, fruttato di fragole e ciliege, sapido ed esile di corpo. Più recentemente vengono proposte versioni più concentrate sia nel colore che nel corpo.

Denominazioni in cui il vitigno è presente


DOC

Sottozone DOC