Brunello - La Guida dei Vitigni d'Italia

vitigno brunello

Il vitigno Brunello (Sangiovese)

Il vitigno noto come Brunello nella zona di Montalcino e come Prugnolo Gentile nella zona di Montepulciano è una varietà del vitigno noto come Sangiovese Grosso. Questo vitigno è in grado di dare vini di elevatissima qualità. Grazie alla sua spiccata predisposizione all'invecchiamento, accompagnata da tannini vigorosi ed eleganti, il Brunello è sicuramente uno dei vitigni di spicco della produzione vitivinicola italiana.

Estratto dal catalogo vitigni

Caratteristiche del vitigno Brunello

Colore Bacca: Nera

Caratteristiche varietali:

Coltura ed allevamento:

Caratteristiche produzione:

Caratteristiche vino:

Il vino prodotto col vitigno Brunello (Sangiovese grosso) è rosso rubino intenso, tannico e di corpo. Al naso fruttato con retrogusto amarognolo. La selezione delle uve fa si che il vitigno Brunello si presenti alla vinificazione carico, complesso e ricco di tannini ed aromi. Il Terroir della zona di Montalcino e le sapienti tecniche di vinificazione completano l'opera producendo i risultati di eccellenza che conosciamo.

Denominazioni in cui il vitigno è presente