La Guida ai Vitigni di Quattrocalici

Il vitigno Centesimino è stato chiamato fino a poco tempo fa Sauvignon rosso per le sue particolari caratteristiche di aromaticità erbacea che ricordano la forza prorompente del Sauvignon blanc. Anche se tra i due non vi sono parentele, ache il Centesimino, così come il Sauvignon, può considerarsi un vitigno semiaromatico. Per quanto riguarda la “natura” del vitigno, oggi - grazie agli esami effettuati sul dna - si può affermare con certezza che il Centesimino è un biotipo dell’“Alicante faentino” e quindi una varietà a sé stante e non riconducibile ad altri ceppi già riconosciuti.

Centesimino

Informazioni sul vitigno

Colore baccanera
Categoria vitigniautoctoni
Anno di registrazione2004
Autorizzato regioniEmilia-Romagna

Ampelografia

Caratteristiche della foglia

media, grande, pentagonale, pentalobata.

Caratteristiche del grappolo

mediamente compatto, compatto, grandezza media, piramidale. Ali nel grapppolo: 1-2.

Caratteristiche dell'acino

dimensione media, di forma sferoidale, con buccia pruinosa e di colore blu-nera.

Caratteristiche vino

Il vino che si ottiene dal vitigno Centesimino è di colore Rosso rubino, intenso. Al palato è fresco, floreale, speziato, tannico, rotondo.

Caratteristiche colturali e produttive

Denominazioni di riferimento

Argomenti correlati

  • Seguici sui social network

  • Contatta Quattrocalici

  • Supporta Quattrocalici

    Trovi utile il nostro sito?

    Partecipa attivamente alla costruzione del nostro portale con una piccola donazione

    Supporta Quattrocalici
  • Le regioni d’Italia

  • Libri e Accessori consigliati da Quattrocalici