La Guida ai Vitigni di Quattrocalici
Il vitigno denominato Verdello rappresenta un sinonimo per il vitigno Pampanuto.Per accedere alla pagina del vitigno Pampanuto con la descrizione completa, i descrittori ampelografici, le caratteristiche del vino prodotto con il vitigno Pampanuto, clicca qui.

Il vitigno Verdello, come nel caso di altri vitigni, prende il nome dal colore giallo-verdastro delle sue bacche. Le sue origini non sono note, la prime menzione certa è molto recente, del 1949 in occasione del Convegno Vitivinicolo e Mostra dell’Uva di Perugia. Viene coltivato nell’ Orvietano ed in alcuni territori limitrofi in Toscana. Sembra assomigliare per certi aspetti al Verdelho coltivato nell’isola portoghese di Madera.

Verdello
Condividi questa pagina sui social   Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Argomenti correlati