L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Gambellara DOC


Indice dei contenuti per la denominazione Gambellara DOC

La Denominazione

Gambellara si trova al confine tra Vicenza (22 km) e Verona (30 km), allo sbocco della valle del Chiampo, sulle ultime propaggini dei Monti Lessini. L’area della denominazione comprende un vasto settore collinare con creste comprese tra 250 e 350 metri di quota, i cui versanti sono rivestiti da vigneti, con vallette verdeggianti formate da vari corsi d’acqua. Il suolo è di origine vulcanica, con terreni per la maggior parte franco/argillosi con più o meno scheletro.

Nei vigneti di Gambellara la grande protagonista è l’uva Garganega, pressoché esclusiva del Veneto occidentale, dalla quale si traggono vini bianchi, secchi o passiti, di eccezionale qualità, caratterizzati da elevata mineralità.
Dalla Garganega in questa zona nascono i vini “Gambellara”, “Gambellara Classico”, “Gambellara Superiore” e “Gambellara Spumante” tutti di colore giallo paglierino tenue, profumo fresco e delicato, dal sapore asciutto, di medio corpo e giusta acidità. Nel Gambellara Spumante è da sottolineare la finezza della spuma e
la sua persistenza. Il Vin Santo di Gambellara è caratterizzato da un colore giallo dorato intenso o ambrato, mprofumo fruttato, di frutta matura e passita, sapore intenso, persistente, abboccato, morbido e caldo.

Dettagli della denominazione

Creata nel1970
RegioneVeneto
ProvincieVicenza
Tipo di denominazioneDOC
MerceologiaVino

Argomenti correlati

  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino