Petit Manseng - La Guida dei Vitigni d'Italia

vitigno petit manseng

Il vitigno Petit Manseng

Il vitigno Petit Manseng è originario della zona dello Jurançon (Guascogna), prossima ai Pirenei francesi atlantici (regione basca francese). E' una forma evolutasi dal Gros Manseng. Il Petit Manseng è caratterizzato per avere bacche particolarmente piccole e dalla buccia spessa, che producono esigue quantità di mosto. I grappoli possono essere fatti appassire utilizzando il metodo francese detto “passerillage”, ossia restare sulla pianta, che viene privata delle foglie nella parte superiore, fino ad autunno inoltrato per concentrare lo zucchero. E' anche utilizzato per la produzione di vini tipici liquorosi. L’interesse per le sue potenzialità va crescendo in Lazio tra i produttori dell'Agro Pontino, in Toscana ed in Sicilia, regioni per le quali è vitigno autorizzato. E' in osservazione per la provincia di Bolzano

Estratto dal catalogo vitigni

Nome varietà Codice varietà Sinonimi riconosciuti Autorizzato province Autorizzato regioni Raccomandato province Raccomandato regioni Osservazione province Anno ins. Gruppi
Petit Manseng B. 402 Lazio, Toscana, Sicilia Bolzano 2007 Internazionali

Caratteristiche del vitigno Petit Manseng

Colore Bacca: Bianca

Caratteristiche varietali:

Il vitigno Petit Manseng ha le seguenti caratteristiche varietali:

  • Foglia: orbicolare, senza lobi o qualche volta pentalobata
  • Grappolo: piccolo
  • Acino: piccolo Buccia: spessa, di colore giallo oro

Coltura ed allevamento:

Il vitigno Petit Manseng in Francia viene generalmente allevato con sistemi tradizionali a potatura lunga, in modo da controllarne l'elevata produttività.

Caratteristiche produzione:

Il vitigno Petit Manseng ha epoca di maturazione precoce, grande vigoria ed elevata produttività.

Caratteristiche vino:

Il vitigno Petit Manseng dà un vino di colore giallo paglierino, intenso e fruttato con note speziate e minerali. Al palato è fresco di acidità, sapido, di buona struttura, con finale fruttato.

Denominazioni in cui il vitigno è presente


IGT
Trentino-Alto Adige: