Le Tipologie dei Vini nelle Denominazioni - Quattrocalici

Bianco di Custoza o Custoza passito DOC

Una Tipologia della Denominazione "Bianco di Custoza o Custoza DOC"

La tipologia Bianco di Custoza o Custoza passito DOC appartiene alla denominazione Bianco di Custoza o Custoza DOC, una DOC della regione Veneto. La composizione dei vini Bianco di Custoza o Custoza passito DOC è Trebbiano toscano 10-45%, Garganega 20-40%, Trebbianello 5-30%, Fernanda 0-30%, e altri 0-30%. Il vino che se ne ottiene è Giallo dorato. Al naso è di buona intensità, fruttato e al palato risulta morbido, dolce, vellutato, armonico, di corpo.

Dettagli della tipologia

DenominazioneBianco di Custoza o Custoza DOC
Categoria vinoBianco di Custoza
Tipo denominazioneDOC
Anno di registrazione1971

Caratteristiche vino

Acidità4,5 g/l
Alcool12,00%
Composizione vinoTrebbiano toscano 10-45%, Garganega 20-40%, Trebbianello 5-30%, Fernanda 0-30%, e altri 0-30%
Estratto22,0 g/l
Affinamento duratan.d.

Descrizione olfattiva

di buona intensità, fruttato

Descrizione gustativa

morbido, dolce, vellutato, armonico, di corpo

I vitigni della tipologia Bianco di Custoza o Custoza passito DOC

Argomenti correlati

  •  
  • Contatti professionali

  • Libri e Accessori consigliati da Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social