L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Pecorino Romano DOP

Pecorino Romano DOP

La Pecorino Romano DOP è una denominazione DOP della regione Toscana, Lazio, Sardegna, relativa alle province di Frosinone, Grosseto, Latina, Roma, Viterbo, Cagliari, Nuoro, Sassari. La denominazione Pecorino Romano DOP per la merceologia Formaggi esiste dal 1996 ed è una delle più importanti DOP della regione Toscana, Lazio, Sardegna.

Caratteristiche prodotto

Il formaggio, a pasta dura e cotta, "Pecorino romano" DOP è prodotto esclusivamente con latte fresco di pecora intero, proveniente da allevamenti ubicati nella vasta zona che comprende l’intero territorio delle regione della Sardegna, del Lazio e della provincia di Grosseto. La stagionatura si protrae per almeno cinque mesi per il formaggio da tavola, per almeno otto mesi per il formaggio da utilizzarsi grattugiato. È prevista in alcuni casi la cappatura con protettivi per alimenti di colore neutro o nera;Il "Pecorino Romano" DOP ha crosta sottile di colore avorio o paglierino naturale, talora cappata con appositi protettivi; la pasta presenta struttura compatta o leggermente occhiata, al taglio il colore si presenta variabile dal bianco al paglierino più meno intenso; il sapore è aromatico e lievemente piccante per il formaggio da tavola; piccante, intenso c gradevole a stagionatura avanzata nel formaggio da grattugia.

Dettagli della denominazione

Creata nel1996
RegioneToscana, Lazio, Sardegna
ProvincieFrosinone, Grosseto, Latina, Roma, Viterbo, Cagliari, Nuoro, Sassari
Tipo di denominazioneDOP
MerceologiaFormaggi

Argomenti correlati


  • Contatti professionali

  • Libri e Accessori consigliati da Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social