L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Pecorino Siciliano DOP

Pecorino Siciliano DOP

La Pecorino Siciliano DOP è una denominazione DOP della regione Sicilia, relativa alle province di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani. La denominazione Pecorino Siciliano DOP per la merceologia Formaggi esiste dal 1996 ed è una delle più importanti DOP della regione Sicilia.

Caratteristiche prodotto

Il Pecorino Siciliano DOP è un formaggio a pasta dura, crudo, prodotto esclusivamente con latte di pecora intero, fresco e coagulato con caglio di agnello. Si fabbrica nel periodo compreso fra l’ottobre e il giugno. La salatura viene effettuata a secco. Viene stagionato per almeno quattro mesi ed usato da tavola o da grattugia. Il formaggio stagionato presenta le seguenti caratteristiche: forma cilindrica, a facce piane o leggermente concave; dimensioni e peso: forma da 4 a 12 kg, altezza da 10 a 18 cm, con variazioni, in più o in meno in rapporto alle condizioni tecniche di produzione; crosta bianco giallognola, recante impressi i segni del canestro nel quale è stata formata (canestrata), cappata con olio o morchia d’olio; pasta compatta, bianca o paglierina, con limitata occhiatura; sapore piccante caratteristico; grasso sulla sostanza secca: minimo 40%. La sua zona di produzione comprende l'intero territorio della Regione siciliana.

Dettagli della denominazione

Creata nel1996
RegioneSicilia
ProvincieAgrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani
Tipo di denominazioneDOP
MerceologiaFormaggi

Argomenti correlati

  •  
  • Contatti professionali

  • Libri e Accessori consigliati da Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social