L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Pancetta di Calabria DOP

Pancetta di Calabria DOP

La Pancetta di Calabria DOP è una denominazione DOP della regione Calabria, relativa alle province di Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio di Calabria, Vibo Valentia. La denominazione Pancetta di Calabria DOP per la merceologia Salumi esiste dal 1998 ed è una delle più importanti DOP della regione Calabria.

Caratteristiche prodotto

La Pancetta di Calabria DOP deve essere ottenuta dalla lavorazione di carni di suini nati nel territorio delle regioni Calabria, Basilicata, Sicilia, Puglia e Campania e allevati nel territorio della regione Calabria dall’età massima di quattro mesi. Le fasi di macellazione e lavorazione devono aver luogo nel territorio calabrese. La "Pancetta di Calabria" all’atto dell’immissione al consumo presenta forma rettangolare con uno spessore variabile tra 3 e 4 cm. il colore della parte esterna è rosso, marcato dalla presenza di polvere di peperoncino. Aspetto al taglio roseo, con striature sottili alternate di magro e di grasso. Il sapore è intenso naturale. Buona la sapidità.

Dettagli della denominazione

Creata nel1998
RegioneCalabria
ProvincieCatanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio di Calabria, Vibo Valentia
Tipo di denominazioneDOP
MerceologiaSalumi

Argomenti correlati

  •  
  • Contatti professionali

  • Libri e Accessori consigliati da Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social