L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Pecorino Sardo DOP

Pecorino Sardo DOP

La Pecorino Sardo DOP è una denominazione DOP della regione Sardegna, relativa alle province di Cagliari, Nuoro, Oristano, Sassari, Carbonia-Iglesias, Medio Campidano, Ogliastra, Olbia-Tempio. La denominazione Pecorino Sardo DOP per la merceologia Formaggi esiste dal 1996 ed è una delle più importanti DOP della regione Sardegna.

Caratteristiche prodotto

La denominazione di origine "Pecorino Sardo" DOP è riservata ai formaggi delle la tipologie "dolce" e  "matura", ferma restando la medesima zona di produzione e di stagionatura per entrambe le tipologie: Pecorino Sardo dolce: formaggio da tavola a pasta semi-cotta prodotto esclusivamente con latte di pecora intero proveniente dalla zona di produzione, eventualmente inoculato con colture di fermenti lattici naturali e coagulato con caglio di vitella. Pecorino Sardo maturo: formaggio da tavola o da grattugia a pasta semi-cotta prodotto esclusivamente con latte di pecora intero proveniente dalla zona di produzione, eventualmente inoculato con colture di fermenti lattici naturali e coagulato con caglio di vitella. Il Pecorino Sardo maturo può essere sottoposto ad affumicatura con procedimento naturale. La zona di produzione e di stagionatura del formaggio "Pecorino Sardo" dolce e maturo comprende l'intero territorio amministrativo della regione Sardegna.

Dettagli della denominazione

Creata nel1996
RegioneSardegna
ProvincieCagliari, Nuoro, Oristano, Sassari, Carbonia-Iglesias, Medio Campidano, Ogliastra, Olbia-Tempio
Tipo di denominazioneDOP
MerceologiaFormaggi

Argomenti correlati

  •  
  • Contatti professionali

  • Libri e Accessori consigliati da Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social